Savona, presentato il Festival Internazionale di Musica: 4 mesi di eventi nei luoghi più rappresentativi

Dopo il grande successo della scorsa stagione, che ha visto esibirsi a Savona grandi musicisti di fama internazionale, riparte il Festival Internazionale di Musica di Savona cin ben 18 appuntamenti tra agosto e dicembre. Nell’edizione del decennale, il direttore artistico del Festiva, Francesco Ottonello, ha organizzato una serata con 4 musicisti della Filarmonica di Vienna, il 1° ottobre: “Non mi risulta che nella storia della città di Savona si siano mai esibiti musicisti provenienti dalla Filarmonica di Vienna, una delle migliori orchestre al mondo. Un concerto di pregio assoluto”.

Sono tanti e di grandi qualità gli eventi inseriti nel nuovo cartellone presentato questa mattina a Savona alla presenza dei rappresentanti Regione Liguria, Comuni di Savona, Varazze e Vado Ligure. Gli eventi verranno organizzati nei luoghi più suggestivi e significativi della città di Savona e della provincia per mettere al centro la cultura in sinergia con il territorio.

Leggi anche:  RIFORMA PENSIONI 2022/ Il dubbio sulle proposte di Berlusconi e Tajani

Da quest’anno il Festival avrà un canale Instagram in cui racconterà il programma della stagione e su cui il direttore artistico presenterà i concerti attraverso “pillole”, brevi video in cui scoprire gli artisti che si esibiranno.

 

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  11/9 e movimenti no war: cosa rimane 20 anni dopo

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook