Notizie H24

Scopri tutti gli aggiornamenti e le notizie del giorno in tempo reale!

«Scarpa d’Oro? Non è stato facile. C’è entusiasmo per la Champions»

Condividi Tramite:


Ciro Immobile, attaccante della Lazio, ha parlato tra passato e futuro ai microfoni di Lazio Style Channel

Ciro Immobile, attaccante della Lazio, ha affrontato vari argomenti durante l’intervista per Lazio Style Channel. Ecco le sue parole:

RITIRO LAZIO – «Il ritiro procede bene, serve sì per allenarsi, ma anche per affinare i rapporti con i nuovi arrivati. Dobbiamo essere bravi a far integrare i due o tre ragazzi che sono arrivati fino adesso, fargli capire come ragioniamo e come giochiamo. La nostra è stata una crescita costante da parte di tutti, giocatori, mister, staff e dirigenza. C’è stato un crescendo col passare del tempo che ci ha visti prima in Europa League e ora in Champions. Siamo soddisfatti di ciò che abbiamo fatto e allo stesso tempo ci dà carica per le prossime stagioni».

ULTIMA STAGIONE – «E’ stato pieno di emozioni sicuramente, sia a livello personale che sportivo, con i tanti premi ricevuti e record raggiunti. C’è tanto ancora da lavorare e migliorare per portare avanti un progetto comune. Gol più bello? Tanti, il più emozionante è stato quello al Brescia che mi ha fatto superare Lewandowski, ma anche il centesimo fatto al Milan. Sono molto affezionato ai gol, soprattutto quelli che ti fanno vincere».

SCARPA D’ORO – «Non era facile, erano tante le reti da recuperare, ma i miei compagni mi hanno aiutato in tutti i modi per raggiungere questo traguardo. Lottare con Lewa non era semplice ed è motivo d’orgoglio».

CHAMPIONS LEAGUE – «Tanto entusiasmo come tutti i miei compagni, alcuni non l’hanno mai affrontata, io sì e so quali saranno le difficoltà e i segreti. E’ una competizione che abbiamo ottenuto lottando con i denti e che non vogliamo sprecare. Noi siamo la squadra delle 11 vittorie consecutive e non quella della sconfitta di Lecce. Quando andiamo in difficoltà non ci divertiamo e stiamo lavorando per evitare quei blackout. E’ stata dura giocare le ultime 12 gare ma sapevamo a cosa andavamo incontro».

ASSIST – «In ogni squadra ci sono i giocatori specializzati in qualche fondamentale, chi assist, chi gol, chi dribbling, ma ognuno di noi è bravo in tutto. Io sono bravo a fare gol, ma non ne sono ossessionato, perché sappiamo che non ti riesce nulla se ci pensi troppo».

NUOVI ARRIVI – «Reina è un professionista vero, ci darà esperienza e quel qualcosa in più nelle gare internazionali. E’ una persona eccezionale, sembra essere qui già da una vita. Escalante? Siamo contenti di averlo qui, è molto serio e si impegna tanto nelle sedute».



Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, lo scopo del sito è quello di raccogliere tutte le notizie più importanti presenti nel web da tutte le fonti e attestate giornalistiche attendibili e verificate, così da poter dare all'utente più informazioni possibili in modo semplice. Notizie h24 si diffida dalle false notizie, qui vengono pubblicate solamente notizie verificate. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.

Vuoi rimanere sempre aggiornato in tempo reale su ogni notizia pubblicata da notizieh24.eu? puoi trovarci su Google News!




Potrebbe interessarti anche...