Sconto su occhiali da vista e da sole per tutti senza ISEE: ottenerlo è facilissimo

Come ottenere uno sconto sugli occhiali da vista o da sole, con semplici passaggi. Ecco di cosa si tratta. 

Anche sugli occhiali vale una detrazione fiscale ad hoc, in quanto dispositivo medico. Vediamo cosa ricordare a riguardo per non rischiare di perdere questo interessante sconto.

Sconto su occhiali
Sconto su occhiali – InformazioneOggi.it

Decine di milioni di italiani soffrono di disturbi visivi, da quelli più lievi a quelli più marcati.

Perciò essere a conoscenza del fatto che esistono detrazioni fiscali per gli occhiali è sicuramente conveniente. Proprio così: esiste uno sconto fiscale pari al 19% per chi compra dispositivi medici per la correzione di problemi alla vista.

Oggi risparmiare ove possibile è un obiettivo ancora più sentito, in considerazione degli aumenti generalizzati dei prezzi dei più svariati beni e del boom bollette ed inflazione. Perciò di seguito parleremo di questa speciale agevolazione per chi compra il dispositivo medico in oggetto, da far valere come sconto fiscale in sede di dichiarazione dei redditi. I dettagli.

Detrazioni occhiali da vista: di che si tratta?

A tutte le età si può aver bisogno di occhiali da vista e ciò specialmente nella società di oggi dove l’uso continuato di schermi e display mette a dura prova gli occhi. Nel tempo potrebbero subentrare disturbi di miopia o altre problematiche che rendono molto utile, se non indispensabile, l’acquisto degli occhiali.

Ma come accennato in apertura le istituzioni vengono in aiuto di chi compra gli occhiali, ovvero un dispositivo medico che, in quanto tale, include uno sconto fiscale del 19% come spesa sanitaria. Per avvalersi dell’agevolazione non è obbligatorio comprare gli occhiali in farmacia.

Leggi anche:  Sostituzione delle caldaia con detrazione al 65 per cento, spetta il bonus mobili?

Attenzione comunque al funzionamento della detrazione occhiali da vista perché ad essa si applica un vincolo costituito dalla franchigia pari a 129,11 euro. Che significa ciò? In buona sostanza l’acquirente potrà godere dello sconto fiscale soltanto per la cifra che supera questa soglia.

La franchigia è sì un limite, ma va fatto valere sulla totalità dei costi sostenuti nell’ambito dell’anno e non sulle varie voci di spesa, singolarmente considerate. In termini pratici, chi ha comprato ad es. una decina di medicine o dispositivi medici del valore di 50 euro ognuno (e perciò presi singolarmente al di sotto dei 129,11 euro) avrà una spesa sanitaria totale di 500 euro, che darà diritto alla detrazione fiscale sulla differenza tra 500 euro e 129,11 euro.

Inoltre, allo scopo di godere della detrazione fiscale del 19% sugli occhiali da vista occorre indicare il costo sostenuto nella dichiarazione dei redditi, segnalando l’acquisto di dispositivo medico.

Dispositivi agevolati e condizioni di accesso al beneficio fiscale della detrazione occhiali

Oltre al limite costituito dalla franchigia, l’interessato a fruire dello sconto fiscale deve altresì ricordare che nello scontrino o fattura collegata all’acquisto (da conservare) debbono essere indicati:

  • il contribuente che effettua la spesa;
  • la descrizione del dispositivo medico il cui costo è da agevolare;
  • se il dispositivo è contrassegnato dalla marcatura CE, a parte il caso in cui il documento di spesa indichi il codice AD, collegato all’acquisto di prodotti che hanno già la menzionata marcatura.
Leggi anche:  Draghi ha annunciato le dimissioni ai ministri riuniti nel CdM

Per quanto riguarda invece i singoli prodotti che correggono i difetti visivi, occorre fare chiarezza perché non soltanto le lenti sono agevolate. Infatti il Ministero della Salute ha pubblicato una lista che comprende tutti i principali prodotti dell’ambito, su cui scatta la detrazione fiscale del 19%. Facciamo riferimento alle lenti a contatto e alle soluzioni relative, alle montature, alle lenti oftalmiche ma anche agli occhiali premontati per la presbiopia.

Comprese dunque anche tutte le montature, in una agevolazione che ha dunque un’ampia applicazione pratica in materia di spese per la vista. Ma attenzione: sono fuori dal beneficio fiscale le spese effettuate per l’uso di metalli preziosi come oro, argento o platino nella realizzazione della montatura stessa.

Detraibilità fiscale degli occhiali da sole?

A questo punto ci si potrebbe però domandare se anche gli occhiali da sole sono detraibili e, se sì, entro quali limiti. Ebbene, la risposta è molto semplice: l’agevolazione vale a patto che detti dispositivi siano graduati, perché soltanto in questo caso possono essere annoverati tra i dispositivi medici per la correzione di problemi alla vista. Infatti le lenti da sole graduate sono progettate per chi indossa gli occhiali da vista e passa diverso tempo alla luce del sole.

Leggi anche:  Bonus psicologo, via alle domande ma c'è chi frena: 'Evidenti criticità'

In questo caso, come anche negli altri visti sopra, per beneficiare della detrazione fiscale servirà presentare ricevuta fiscale o scontrino parlante. Pertanto occhio a conservare sempre tutta la documentazione che comprova la spesa sostenuta, a partire dalla prescrizione medica che giustifica la necessità dell’acquisto.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia

  1. Telegram – Gruppo
  2. Facebook – Gruppo

Ricordiamo infine che la detrazione fiscale del 19% vale anche sulla visita oculistica, come già per tutte le altre visite mediche specialistiche.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News