Scontro Osimhen e Mancini: perché Victor si è infuriato così tanto

Condividi articolo tramite:


Splendida partita quella di ieri sera allo Stadio Olimpico tra Roma e Napoli, che ha visto la compagine partenopea impors per 2-0 grazie alla doppietta di Dries Mertens. I giallorossi guidati dal tecnico Paulo Fonseca sono apparsi un po’ sottotono, complice probabilmente il turno infrasettimanale che li ha visti impegnati nel match di Europa League contro lo Shakhtar Donetsk. D’altro canto, gli azzurri di mister Gennaro Gattuso hanno messo in campo cuore, grinta e tanta voglia di conquistare tre punti fondamentali per la conquista di un posto in classifica che valga la qualificazione in Champions League. Attualmente i partenopei occupano la quinta posizione a quota 53 punti, mentre i capitolini seguono al sesto posto con 50 punti.

Leggi Anche |  Ritorna il bonus spesa Comune di Napoli: requisiti e domanda per il buono

Una partita bella sotto alcuni punti di vista, molto combattuta e talvolta anche ‘cattiva’: è proprio su quest’ultimo aspetto che vogliamo soffermarci raccontandovi di un particolare retroscena che ha visto come protagonisti Victor Osimhen e Gianluca Mancini. Tra i due calciatori, nel corso del match, sono nati diversi screzi che hanno “costretto” compagni di squadra e arbitro (Di Bello) a separarli per evitare il peggio. Il centravanti del Napoli, subentrato al 67° al posto di Mertens, è apparso molto nervoso dopo che il difensore della Roma è entrato duro ai danni del nigeriano per ben due volte. Nel secondo ed ultimo episodio, dove i due sono finiti faccia a faccia, è voluto un cartellino giallo all’indirizzo del numero 9 azzurro, che ha reagito con più veemenza.

Leggi Anche |  SMS di avviso MPS per accesso non autorizzato ma è ancora un fake

L’amico di Osimhen, Oma Akatugba, avrebbe raccontato le sensazioni dell’attaccante del Napoli durante gli scontri, che sono poi state pubblicate sul sito ‘Omasports’, rivelando perché il 22 enne di Lagos.

Queste le brevi dichiarazioni:

“È stato duro con me due volte, l’ho sentito e stava negando di aver fatto qualcosa, questo mi ha fatto arrabbiare davvero tanto”.

Fortunatamente i diversi colpi subiti dall’ex Lille non sono stati così seri da tenerlo fuori dalle prossime partite, sia col Napoli che con la Nigeria.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le notizie in tendenza di oggi. Nel nostro sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicate tutte le notizie di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter riunire e cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.

Leggi Anche |  Come funziona il Cashback Autostrade, download app Free to X su iPhone e Android

Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: