Scotto: ‘Settori curve inferiori come standing zone, per il tifo organizzato’

Condividi articolo tramite:

Scotto

Giovanni Scotto lancia una proposta interessante per il ritorno del tifo organizzato al Maradona: “Rendere i settori inferiori delle curve ‘standing zone’”

L’idea di Giovanni Scotto, giornalista de Il Roma, può essere valutata come uno spunto interessante per reintrodurre il tifo organizzato al Maradona: “L’idea per riportare i tifosi organizzati del #Napoli allo stadio “Maradona” è di aprire a loro i settori inferiori delle curve e renderli “standing zone”, con la possibilità di stare in piedi e introdurre bandiere e striscioni. I gruppi riflettono in attesa del pieno consenso”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Leggi Anche |  Oroscopo Paolo Fox di oggi per Ariete, Toro, Gemelli, Cancro, Leone e Vergine | Domenica 1 agosto 2021

Alvino spegne le polemiche: “Mario Rui? Deve scontare ancora la squalifica”

Mladenović in conferenza: “Non temo il Napoli, sarà difficile ma proveremo a vincere”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Oroscopo del giorno 04 Novembre 2021 a cura di Artemis

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Oroscopo di oggi 7 settembre 2021

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: