Se hai le 1000 lire con la Montessori sei ricco: ecco quanto vale

Poche banconote hanno avuto un ruolo così importante anche a livello culturale come la 1000 lire Montessori, ossia una delle banconote italiane maggiormente simboliche in assoluto della nostra storia recente. Questo nonostante abbia avuto una “vita” non particolarmente lunga, ma il fatto di essere stata l’ultima emissione di tale valore ha contribuito a renderla in un certo senso simbolica.

Valuta molto comune

Il volto di Maria Montessori, importantissima figura relativa all’ambito didattico italiano, che ha rivoluzionato il modo di insegnamento per bambini e giovani attraverso il metodo che da quasi un secolo porta il suo nome capeggia su queste emissioni, che a partire dal 1990 hanno sostituito le precedenti emissioni da 1000 lire, quelle con il volto di Marco Polo. In generale la 1000 lire Montessori è stata stampata per 8 anni, fino al 1998, ma è stata utilizzata fino al 2002. Quasi 2 miliardi di pezzi sono sintomo di una diffusione a dir poco capillare, ma che spiega solo in parte l’importanza storica di questa banconota.

Leggi anche:  Antonella Clerici di nuovo a The Voice Senior e si sfoga: “troppa gente in TV”

Se hai le 1000 lire con la Montessori sei ricco: ecco quanto vale

Utilizzatissima nella vita di tutti i giorni fino al 1° marzo 2002, ossia il giorno in cui la lira ha perso ogni potere di acquisto, è ancora relativamente facile da trovare tra i collezionisti. Ma quanto può valere?

I “pezzi” più interessanti fanno parte delle serie sostitutive, ossia quelle che iniziano sempre per X: si tratta di emissioni specificamente per prendere il posto degli esemplari deteriorati e sono quindi più rari. In misura particolare sono le serie XA A, XB A, XC A, XD A che hanno un valore più interessante: questo può singersi fino a oltre 200 euro se in condizioni impeccabili, mentre lo stesso cala di molto se sono meno perfette.

Leggi anche:  É sempre mezzogiorno | Ricetta pizza con cornicione ripieno di Fulvio Marino

Interessanti anche i primissimi esemplari, riconoscibili per la parte iniziale che presenta una doppia A e termina con un’altra A: può valee fino a 50 euro, mentre tutti gli altri seriali sono meno “danarosi” (il valore massimo è di 25 euro).


Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Estrazioni Lotto SuperEnalotto 10eLotto Simbolotto di martedì 25 gennaio

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook