Se ti ritrovi questi gioielli antichi sei ricco: ecco quali

Tra le prime forme di oggettistica mai sviluppate dagli esseri umani vanno citati assolutamente i gioielli, nelle primissime ed arcaiche forme: fin dalla Preistoria infatti gli esseri umani hanno iniziato a mettere insieme pietre, conchiglie e altre forme di oggetti comuni per sviluppare questa forma di oggettistica, una delle prime forme di arte manifatturiera.

Cos’è la gioielleria?

La gioeielleria moderna è formalmente “nata” intorno al 18° secolo, contesto storico contraddistinto dall’Illuminismo: in quel periodo sono nate le prime vere e proprie aziende specificamente adibite allo sviluppo di gioielli.

Tendenzialmente ogni gioiello oggi è formato da un metallo prezioso (sopratutto oro, ma anche argento e platino) corredato da almeno una pietra preziosa. Lo stile manufatturiero ed estetico differisce molto a seconda del contesto storico: solitamente si tende a classificare la tipologia seguendo questi termini:  Georgiano (1714-1837), Vittoriano (1837-1901), Belle Epoque (1890-1915), Art Nouveau (1890-1910), Edwardiano (1901-1920), Art Deco (1920-1935) e Retrò (1935-1940).

Leggi anche:  Migliaccio di Sal De Riso | Video

Se ti ritrovi questi gioielli antichi sei ricco: ecco quali

Un gioiello di valore, sviluppato secondo tecniche particolari, magari a mano, vale molto di più di una semplice combinazione di metallo e pietre, risulta quindi molto importante valutare sia “l’età” di un esemplare, ma anche tutto il lavoro ed il talento necessari per il suo sviluppo.

Solitamente i gioielli sviluppati fino alla prima metà del 20° secolo risultano più “puri” e carichi di metalli pregiati e sono più frequentemente sviluppati a mano, quindi tendono a valere sensibilmente di più di quelli diffusi successivamente. Tutti i gioielli  “moderni” recano un simbolo, una firma o un numero di serie che identifica anche la collezione, e con una semplice ricerca sul web è possibile farsi un’idea anche piuttosto precisa sul valore. Anche un oggetto apparentemente semplice può nascondere un grande “sforzo” di manodopera, sopratutto se le pietre risultano tagliate ed incastonate a mano (invece di essere più banalmente incollate). Conta parecchio il fattore estetico quindi.

Leggi anche:  The Upshaws, dal 12 maggio su Netflix

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Gf Vip 6, colpo di scena dopo pochi mesi: “non ci sentiamo più perché…”

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook