Se trovi le 1000 lire con Giuseppe Verdi sei ricco: FOTO

Nel corso di quasi 100 anni di vita, Giuseppe Verdi ha avuto un’incredibile “peso” nell’Italia del 19° secolo: lo storico compositore nato a Le Roncole (oggi ribattezzate Roncole Verdi, proprio in suo onore) ha avuto una grande influenza socio-culturale, oltre che ovviamente artistica, per il nostro paese. Ciò è testimoniato anche dalla sua presenza sulle banconote da 1000 lire che recano il volto proprio di Verdi.

Figura di spicco del Risorgimento, le opere come l’Aida, il Nabucco, la Tranviata ed il Rigoletto, al suo nome sono state intitolate strade, piazze ma anche due versioni distinte di uno dei tagli di banconote più diffusi della storia italiana.

Se trovi le 1000 lire con Giuseppe Verdi sei ricco: FOTO

Tra gli anni 60 ed 80 del 20° secolo infatti il nostro paese ha deciso di omaggiare la sua figura con due emissioni da 1000 lire dall’aspetto piuttosto diverso, che oggi sono particolarmente ricercate e contese dai collezionisti.

Leggi anche:  “É sempre mezzogiorno”: steli di mimosa di Antonella Ricci

Quelle della prima serie sono state stampate dal 1961 al 1969 e sono riconoscibili per la tipologia di disegno stampata su carta filigranata bianca. Queste hanno un seriale diviso in due parti: le banconote della prima serie dal seriale compreso tra A42 ed L43 sono mediamente tra le più interessanti visto che possono far guadagnare da 20 euro fino a 300 euro, a seconda delle condizioni di conservazione.

Ancora più interessanti quelle che iniziano per X o Z, le cosiddette sostitutive. Queste valgono cifre di 30 ai 350 euro, mentre ancora più interessanti le Z08, Z09, Z10 e X14 che possono arrivare a valere oltre 700 euro.

Leggi anche:  La Ruota del Tempo: iniziate le riprese della seconda stagione

Apparentemente meno rare quelle della seconda serie, diffuse dal 1969 fino al 1981. Stavolta il disegno appare più articolato e complesso. Conviene “puntare” direttamente sulle sostitutive, in questo caso riconoscibili per la presenza di una X all’inizio del seriale. Quelle che iniziano per XA E, XA F ed XA C, dato possono superare agevolmente i 600 euro se in Fior di Stampa mentre una XA che termina con M può valere dai 50 ai 200 euro, se finisce con G o H, può far guadagnare oltre 200 euro.


Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Vinci gratis una borsa Modello Sicilia

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook