Se usiamo aceto e bicarbonato adoreremo questi straordinari e risolutivi metodi per catturare la polvere

La polvere è una gran brutta grana per chi svolge le faccende domestiche. Spesso siamo colti dallo sconforto vedendo che dopo una passata con l’aspirapolvere, l’indomani ci ritroviamo con la stessa superficie piena di polvere. Infatti si tratta di una lotta impari se pensiamo che su ogni metro quadro della nostra casa si depositano sei milligrammi di polvere al giorno. Molti sono ormai abituati ad utilizzare un’emulsione di acqua e aceto come spray antistatico ma a volte i risultati non sono quelli sperati. Questo può essenzialmente dipendere dalla superficie che andiamo a trattare ma soprattutto dal panno umido. Il panno umido tende a rendere ancor più difficile da rimuovere lo strato di polvere, inumidendola. Soprattutto sulle superfici elettroniche, meglio prediligere il panno asciutto antistatico. Ma andiamo a vedere come possiamo potenziare il nostro panno antistatico.

Se usiamo aceto e bicarbonato adoreremo questi straordinari e risolutivi metodi per catturare la polvere

Con una semplice astuzia possiamo creare un panno antistatico fai da te efficacissimo. Prendiamo un vecchio calzino in spugna e mettiamo in ammollo in una soluzione di acqua e glicerina in gocce. Le dosi sono le seguenti: ogni litro di acqua, 20 gocce di glicerina. La glicerina si trova anche in farmacia e il costo non supera le 2,50 euro per 60 ml.  Non ci resta che strizzare e asciugare il nostro calzino. Possiamo utilizzarlo come potente panno antistatico da passare semplicemente sulle suppellettili o sulla tv oppure infilarlo su uno scopettone per i pavimenti. Questo panno fai da te riuscirà a togliere peli di animali, polvere, capelli e persino quell’odioso strato di pulviscolo che si deposita sugli schermi.

Leggi anche:  Upload 2, intervista a Robbie Amell e Andy Allo

Pulire la stufetta ad aria

Ci sono però dei ricettacoli di polvere che spesso trascuriamo: la stufetta ad aria o termoventilatore. Se in casa utilizziamo questi elettrodomestici per riscaldarci occorrerà tenerlo sempre pulito. Muovendo grandi quantità di aria in entrata ed in uscita, la polvere si depositerà sulle pale della ventola che per la maggior parte sono schermate. Naturalmente dovremo provvedere a pulirle, togliendo la presa dalla corrente. Utilizzeremo quindi una bomboletta di aria compressa e soffieremo tutta la polvere depositata sulle grate e sulla ventola. Ecco ancora un consiglio per eliminare la polvere da casa.

I lampadari stoffa e i paralumi

Anche i paralumi sono uno dei posti più amati dalla polvere e a cui quasi mai pensiamo. In questo caso useremo una spazzola adesiva leva-pelucchi per abiti. In pochi giri di spazzola avremo eliminato ogni granello di polvere.

Leggi anche:  Clarins: 6 mini taglie omaggio + sconto 10€ + spese gratis

Se usiamo aceto e bicarbonato adoreremo questi straordinari e risolutivi metodi per catturare la polvere e ritardare il suo ritorno.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  “Fatto in casa per voi”: trippa alla marchigiana di Benedetta Rossi

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook