Servant 2 su Apple TV+ dal 15 gennaio, già esaltanti le recensioni per l’horror psicologico di M. Night Shyamalan


Il primo episodio di Servant 2, su Apple TV+ dal 15 gennaio, è già accompagnato dalle recensioni entusiastiche della stampa statunitense. L’horror psicologico, frutto della collaborazione tra Tony Basgallop e M. Night Shyamalan, sembra aver fatto un salto di qualità con un’inattesa incursione nel mondo della black comedy.

La prima stagione aveva presentato al pubblico le spaventose vicende di Sean e Dorothy. La coppia era stata colpita dalla perdita del proprio bambino ma, anziché affrontare e metabolizzare il dolore, aveva deciso di seppellirlo prendendosi cura di un bambolotto dalle fattezze incredibilmente reali. I due erano arrivati persino ad assumere una babysitter, Leanne, che però ha finito per sconvolgere le già travagliate dinamiche della famiglia.

Servant 2, era stata la promessa, avrebbe cavalcato la suspense del precedente finale di stagione lasciando spazio ad atmosfere soprannaturali. Un futuro oscuro si sarebbe addensato sui protagonisti nel momento in cui fosse stata svelata la reale identità di Leanne. Nonostante ciò, gli elementi su cui i critici si sono soffermati nelle prime recensioni della seconda stagione sono le sue note incredibilmente divertenti e la capacità di bilanciarle con la tensione di un mistero avvincente e momenti di terrore ancora più profondo.

Ad aver attratto l’attenzione della stampa è anche il senso dell’umorismo profondamente oscuro e assurdo di una storia sempre più strampalata. La differenza rispetto alla prima stagione sta nel fatto che Servant 2 si affida saggiamente alle prove volutamente aggressive dei suoi protagonisti. Mentre la prima stagione serviva al pubblico una lenta, bruciante raccolta di misteri, la seconda si presenta come una serie di bombe a orologeria.

Ulteriori note di merito per il cast di Servant 2, con Lauren Ambrose e Tony Kebbell nei panni di Dorothy e Sean, e Nell Tiger Free in quelli di una Leanne più ambigua che mai. Rupert Grint è invece di ritorno nel ruolo di Julian, fratello di Dorothy. Quest’ultimo, in particolare, continua a spiccare su tutti. La popolarità del suo personaggio è stata accolta con favore dagli autori, che gli hanno concesso alcune delle migliori scene e battute della seconda stagione. Riusciamo anche a vedere un nuovo lato di lui e a capire quanto ami la sua famiglia.

La sontuosa estetica di Servant 2 è un aspetto importante della serie, si legge ancora, ma è il suo cast a elevare davvero la storia. Dal ritratto sfumato che Lauren Ambrose dipinge di una madre che non comprende ciò che ha fatto (e che farebbe di tutto per riavere suo “figlio”) all’abilità di Nell Tiger di passare dalla paura alla determinazione nei panni della babysitter Leanne, questo accattivante ensemble fa tutto ciò che serve per far sì che la suspense non si affievolisca.

Queste prime reazioni non possono che consolidare la fiducia in Servant 3, già ufficialmente commissionata da Apple. Lo stesso M. Night Shyamalan ha ammesso in più occasioni di aver già abbozzato la terza stagione e di essere pronto a lavorare sulla quarta. Durante la quarantena abbiamo finito di lavorare alla conclusione della nostra serie […] e abbiamo iniziato a riunire gli sceneggiatori per le stagioni 3 e 4. Adoro lavorare a questa serie. Sto imparando tantissime cose sull’arte della narrazione, rivelava in un’intervista a Collider.

Leggi anche:  É sempre mezzogiorno | Ricetta supplì asparagi e piselli con uova sode di Sergio Barzetti

Il primo episodio di Servant 2 è disponibile su Apple TV+ dal 15 gennaio. I successivi verranno pubblicati con cadenza settimanale. Questo il trailer della seconda stagione:

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Leggi anche:  GF Vip 6, Alex Belli sblocca una nuova stanza della Casa per l’autoerotismo

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook