Si cercano urgentemente 205 figure sanitarie: il posto fisso è assicurato al 100%

Un’azienda molto conosciuta a livello regionale è alla ricerca di un importante numero di figure sanitarie da impiegare in diverse strutture.

Si tratta di un’occasione da prendere al volo da chiunque ami lavorare per il prossimo e per la sua salute e, soprattutto, che è alla ricerca di un contratto a tempo indeterminato!

sanitarie
InformazioneOggi – Figure sanitarie

Nello specifico, se vogliamo essere ancora più chiari, stiamo parlando di una serie di concorsi indetti da un’azienda molto nota in una regione del Nord Italia. Il nome in questione è Azienda Zero la quale, già in passato, ha indetto numerose selezioni concorsuali. L’azienda è attiva nella Regione del Veneto, precisamente a Padova, e si occupa di offrire servizi di tipo socio-sanitario, ma anche tecnico amministrativo. Tale attività vengono svolte o presso le proprie strutture oppure tramite altre.

Detto questo, i concorsi, nel dettaglio, sono tre e sono rivolti a tre figure molto importanti. Queste sono quella del tecnico della prevenzione dell’ambiente di  e nei luoghi di lavoro, ostetrica/o e tecnici sanitari operanti in laboratori biomedici. I 205 posti, dunque, sono così ben divisi: 60 sono i tecnici dell’ambiente lavorativo richiesti, 41, invece, sono i posti disponibili per la figura di ostetrica/o. E, infine, sono richiesti 104 tecnici sanitari che si occupano di lavorare in laboratori biomedici.

Leggi anche:  M5s, Conte: 'La regola sul doppio mandato non cambia'

Prima di passare all’illustrazione dei passi più importanti dei bandi, diamo un’occhiata ad una novità assoluta. Infatti, di recente è stato reso noto che i prossimi concorsi pubblici non saranno più pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale. Inoltre, per chi fosse alla ricerca di un altro lavoro, si cercano, attualmente quattro istruttori direttivi amministrativi di Casinò. Dopo aver letto tutte le informazioni, possiamo concentrarci sull’ultima offerta di lavoro di Azienda Zero.

Lavorare per Azienda Zero, quali sono i requisiti basici per le figure sanitarie richieste?

In primis, è importante essere cittadini italiani oppure di uno dei paesi che facciano parte dell’Unione Europea. Una simile occasione di lavoro è rivolta anche ad altre categorie di cittadini indicati, a fine articolo, nel bando. Poi, è richiesta la giusta idoneità per le mansioni che si andranno a svolgere ed il pagamento di 15,00 euro di contributo per partecipare al concorso scelto.

Detto ciò, chi non può partecipare al concorso è chiunque non faccia più parte dell’elettorato attivo del proprio paese. Ma anche chi è stato destituito oppure dispensato da un precedente pubblico impiego. Infine, non possono presentare la domanda tutti i dipendenti che già lavorano per l’azienda in una delle tre professioni previste, a tempo indeterminato.

Leggi anche:  Kuleba: 'Niente di più cinico delle dichiarazioni degli scagnozzi di Putin che dicono che la Russia è pronta per i colloqui di pace'

Quali sono i requisiti formativi?

Innanzitutto, bisogna dire che in tutti e tre i casi è richiesta l’iscrizione all’albo professionale corrispondente. Per quanto riguarda il tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, è necessario possedere una laurea in professioni sanitarie della prevenzione. Ma sono bene accetti anche i titoli equipollenti oppure i titoli equiparati.

Per quanto riguarda il tecnico sanitario di laboratorio biomedico, è richiesta la laurea in una delle professioni sanitarie tecniche. Anche in tal caso, vanno bene sia i titoli equipollenti che equiparati. Infine, per il ruolo di ostetrica/o è necessaria la laurea in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica/o. Anche per quest’ultima professione vale il discorso delle altre due tipologie di titoli.

Quante saranno le prove? Cosa devo fare per inviare la domanda di partecipazione?

Nel caso in cui arrivasse una quantità di domande molto elevata, è possibile che si svolga una prima prova preselettiva. Poi, per tutte e tre le mansioni sono previste tre tipologie di prove: un esame scritto, uno pratico e, infine, uno orale. In seguito, si sarà valutati in base ai titoli posseduti.

Chiunque voglia partecipare a uno dei tre concorsi che riguardano questi risorse sanitarie, deve inviare la domanda in modalità telematica. Ovviamente, il destinatario è l’Azienda Zero e c’è tempo fino alle ore 18:00 del giorno 23 febbraio 2023. La piattaforma consona per tale azione è riportata presso questa pagina in cui è possibile anche leggere tutti e tre i bandi e le informazioni più dettagliate.

Leggi anche:  Reddito di cittadinanza. Dal Sud + 200 mila domande. Un privato offre lavoro? Vietato dire no

L’articolo Si cercano urgentemente 205 figure sanitarie: il posto fisso è assicurato al 100% proviene da InformazioneOggi.it.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News