Sicilia, maltempo: scuole chiuse e strade allagate

Condividi articolo tramite:

Continuerà per tutta la durata di oggi, 25 ottobre, il maltempo in Sicilia. Già da ieri una pioggia torrenziale devasta l’isola provocando frane e disagi. L’allerta rossa sembra quindi inevitabile: disagi in diversi punti delle strade statali siciliane. Anche alcune scuole rimarranno chiuse per proteggere gli studenti dalla pioggia e dagli allagamenti.

Allerta rossa in Sicilia: la pioggia devasta la città di Alcamo

Iniziato ieri, domenica 24 ottobre, il maltempo in Sicilia non accenna a disperdersi. Una fortissima pioggia si è abbattuta sull’isola provocando frane ed allagamenti, smottamenti di fango e terreno. Il sindaco di Alcamo, libero consorzio comunale di Trapani, decide di chiudere le scuole per proteggere i propri ragazzi dal maltempo. La pioggia ha causato grandi danni su tutto il territorio: abitazioni, infrastrutture, edifici pubblici e privati sono stati duramente colpiti. Sembra quindi impossibile garantire la sicurezza della circolazione stradale.

Leggi Anche |  Pio e Amedeo contro Fedez, il rapper risponde: cosa è successo

Gà con la pioggia di ieri danneggiati anche negozi e magazzini. Diverse macchine travolte dalla furia della pioggia e recuperate dal fango. Numerosi disagi hanno afflitto anche le zone limitrofe ed Alcamo Marina.

Strade statali allagate, turisti salvati da un bus

La pioggia sembra non aver causato danni solo nella città di Alcamo. Anche le statali stanno soffrendo moltissimo il maltempo. Al chilometro 5 della statale 119 di Gibellina il traffico è rallentato da una frana che ingombra la strada poco prima dell’imbocco dell’autostrada Palermo Mazara del Vallo.

Cinque turisti stranieri soccorsi dalla Protezione civile a Scordia, paese in provinvia di Catania. Gli ignari viaggiatori salvati dal pulmino nel quale viaggiavano sulla strada statale 385 che congiunge il paese con Catania. Dopo essere stati salvati dal bus i turisti sono stati condotti in una zona sicura gestita dai volontari della Protezione civile.

Leggi Anche |  “The Equalizer 2”: stasera in Tv il thriller con Denzel Washington

Anche altri civili salvati da un bus di linea e condotti in un rifugio nel vicino stabilimento di Oranfrizer. Numerosi automobilisti soccorsi perchè rimasti intrappolati nelle proprie stesse auto dopo che l’acqua ha allagato tutte le strade.

Sia per Palermo che per Catania i voli cancellati o dirottati.

Rimaniamo in attesa di maggiori aggiornamenti.

Cristina Caputo

@cristina_caputo__

cristinacaputo274@gmail.com

Seguici su

Facebook https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

Instagram https://www.instagram.com/metropolitanmagazineit/#

Twitter https://twitter.com/MMagazineItalia

Adv

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Cinque regioni passano in zona arancione, oggi si attende il verdetto sulla Campania

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber