Simulano rapina stile ‘Casa di carta’. Ma dalla bravata si rischia la tragedia

Condividi articolo tramite:

Simulano rapina stile “Casa di carta”.  Si rischia la tragedia

Un gioco in maschera rischia di finire in tragedia a Orbetello. Due ragazzi minorenni hanno creato il panico a Orbetello in provincia di Grosseto. I due fan della serie tv spagnola “La casa di carta” hanno pensato bene di travestirsi, con tanto di tuta rossa e maschera di Dalì e munirsi di finte mitragliette, con l’obiettivo di terrorizzare gli abitanti della cittadina toscana. L’intento è stato raggiunto, tanto che più di una persona ha allertato le forze dell’ordine, che sono arrivate sul posto con quattro pattuglie e giubbotti antiproiettile.

I finti criminali non avevano di certo brutte intenzioni, tanto che alla vista delle numerose unità di carbinieri, si sono impressionati gettando armi e maschere e scoppiando in lacrime. I due adolescenti hanno spiegato ai militari che il loro intento era solo quello di “giocare a ‘La casa di carta'”, impersonando i personaggi ammirati in tv. I giovani hanno promesso di non ripetere più una bravata simile e alla fine se la sono cavata con solo un grande spavento.

Leggi Anche |  No vax: Moles, estremisti violenti vanno perseguiti

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  "Epidemia peggiora, misure più severe in ogni regione"

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: