SONDAGGI POLITICI/ FdI primo partito, Lega sotto 20%, Pd +1%. 30% contro obbligo vax

Condividi articolo tramite:

A quasi un mese dalle Elezioni Amministrative, i sondaggi politici sui principali partiti in Parlamento vedono ancora molte “fibrillazioni” sull’attualità della gestione pandemia, ancora presto invece per “scaldare” la contesa sui singoli appuntamenti delle Comunali. Nei dati monitorati da Emg per la Rai, emerge come al 9 settembre scorso Fratelli d’Italia è ancora il primo partito del Paese con il 20,3% dei consensi: +1,1% rispetto alle rilevazioni medesime del 24 giugno scorso. Chi invece ha perso un 1,2% netto in tre mesi è la Lega di Matteo Salvini, scivolata al 19,6% pagando probabilmente la presenza al Governo Draghi su alcuni discussioni dirimenti di questi tempi, obbligo vaccino e Green Pass su tutti.

Risale il Partito Democratico con il 18,7% e un +1% da giugno, mentre resta al 16,2% il M5s con un -0,5%, qui non sembra sfondare per il momento la leadership di Giuseppe Conte. Per i sondaggi Emg Forza Italia resta ancorata al 7,1% nazionale, seguita da Azione Calenda al 3,6%, Italia Viva di Renzi al 3,3%, Sinistra Italiana di Fratoianni all’1,8%, con Speranza e Bersani che in Articolo 1 raggiungono l’1,8% e con Toti-Brugnaro che recuperano solo fino all’1,6%. Chiude la lista dei partiti nei sondaggi politici Più Europa all’1,5% e Noi con l’Italia all’1,2%. Tiene invece il Governo Draghi come fiducia generale, con un 53% di sostanziali “positivi” in crescita del 2% rispetto allo scorso giugno: contrari al Governo di larghe intese il 40% degli italiani rispondenti al sondaggio Emg.

SONDAGGI POLITICI SU VACCINI E GREEN PASS

Sui due punti più delicati dell’intera attualità politica – Green Pass esteso e potenziale obbligo vaccinale – gli elettori si sono espressi ancora una volta con una fetta nutrita di scetticismo misto a dubbi che non rendono serene neanche le scelte dei partiti. Se si arrivasse infatti all’obbligo per legge sui vaccini anti-Covid, al momento i sondaggi politici condotti sempre da Emg Acqua vedrebbero il 64% degli elettori essere concordi, il 29% in totale disaccordo mentre il 7% preferisce non rispondere. Se si entra nella piega dei singoli partiti, emerge come gli elettori di Fratelli d’Italia sono i più “scettici” con il solo 52% di pro-obbligo (36% contro. 12% dubbiosi), segue la Lega con il 63% di elettori convinti della bontà della misura (35% contro) e i 5Stelle con il 79% pro-vaccino e 16% contro. Dem e Forza Italia invece i più pro-scienza, con cifre prossime al 100% di favorevoli all’obbligo vaccinale. In merito invece a possibili cambiamenti ed estensioni del Green Pass nei prossimi giorni da parte del Governo, il 69% degli elettori si dice d’accordo con l’utilizzo attuale del certificato, il 27% invece lo vorrebbe cambiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: