Spagnolette marsalesi di ricotta | Ricetta originale

Condividi articolo tramite:

Le spagnolette marsalesi sono dei dolci tipici della Sicilia occidentale, in particolare della città di Marsala. Consistono in un involucro di pasta savoiarda corposa e malleabile (una sorta di pasta frolla morbidissima e friabile) e in un ripieno di setosa crema di ricotta e cioccolato in scaglie; completa l’opera una generosa spolverata di zucchero a velo e cannella. In pasticceria, vengono presentate tra i dolci da colazione (ma sono perfette anche per il dopo pasto o la merenda!) e sono deliziose. Me ne innamorai in occasione di una breve vacanza dalle parti di Mazara del Vallo, affascinante cittadina multiculturale tra Agrigento e Trapani, dal patrimonio artistico ed umano ragguardevole e dalla gastronomia eccellente. Da allora, quella parte di Sicilia, nei miei ricordi, profuma di cannella e di cose buone.

Leggi Anche |  Beautiful puntate americane: Quinn ha un altro figlio? Una grande scoperta

Ingredienti

  • 3 uova, 350 g farina, 50 g fecola di patate, 200 g zucchero, mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • 600 g ricotta, 220 g zucchero, 60 g gocce di cioccolato
  • zucchero a velo e cannella

Procedimento

  • Per prima cosa preparo la crema di ricotta: setaccio la ricotta, di pecora o mista, ed aggiungo lo zucchero. Mescolo energicamente ed incorporo anche il cioccolato fondente in scaglie o gocce. Copro e lascio riposare in frigorifero per almeno un’ora.
  • Passo all’impasto: con le fruste elettriche, monto le uova intere con lo zucchero.
  • Dopo circa 5 minuti, ottenuto un composto chiaro e spumoso, aggiungo il bicarbonato ed incorporo, pian piano, la farina e la fecola setacciate insieme: ottengo un composto molto morbido ed appiccicoso.
  • Trasferisco parte del composto su un piano abbondantemente infarinato.
  • Lo stendo all’altezza di 3-4 mm, in modo da ottenere delle ‘lingue’.
  • Su un lato metto due cucchiaiate di crema di ricotta e copro con l’altro lato dell’impasto, sigillando bene i bordi.
  • Rifilo con un coppapasta e dispongo le spagnolette su una teglia con carta forno.
  • Inforno a 180° (anche 200°), forno caldo e statico, per 15-20 minuti. Le spagnolette non devono colorarsi molto.
  • Una volta fredde, completo con zucchero a velo e cannella (abbondante!).
Leggi Anche |  I 100 film più importanti del cinema italiano: i capolavori da vedere

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  CALENDAR GIRL serie tv di cosa parla, cast e quando esce

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber