Speranza: primi risultati positivi ma non bastano, tenere duro


Domenica 22 novembre 2020 – 20:59

Speranza: primi risultati positivi ma non bastano, tenere duro

“Indice Rt è sceso a 1,18 e diminuirà ancora nei prossimi giorni”

Speranza: primi risultati positivi ma non bastano, tenere duro

Roma, 22 nov. (askanews) – Le misure restrittive anti-coronavirus “stanno dando i primi effetti, ma sono ancora i primissimi effetti: non sono ancora sufficienti, bisogna tenere duro”. Lo ha detto il ministro della salute Roberto Speranza, secondo cui “la situazione è molto seria e non può essere assolutamente sottovalutata: la quantità di nuovi casi è altissima, il numero di nuovi decessi deve farci riflettere”.

“Nelle ultime due settimane – ha spiegato il ministro intervenendo a ‘Che tempo che fa’ – vediamo elementi in controtendentza. L’indice Rt è sceso negli ultimi giorni a 1,18 e i nostri tecnici pensano che potrà scendere ancora nei prossimi giorni”.

Leggi Anche:  era uno scambio di persona

“Ci sono ancora numeri imponenti – ha aggiunto però Speranza – che non ci permettono assolutamente di abbassare la guardia, sarebbe un errore gravissimo. In questo momento non c’è alternativa a questi sacrifici”.

CONDIVIDI SU:

Fonte e diritti di questo articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook