Speravo de Morì Prima a marzo su Sky, l’incontro tra Pietro Castellitto e Francesco Totti anticipa la serie


Ufficiale l’arrivo di Speravo de Morì Prima a marzo su Sky: la serie sul Capitano della Roma Francesco Totti è uno degli eventi televisivi di questo 2021, una produzione Sky Original in sei episodi sugli ultimi due anni di carriera del leggendario numero 10 giallorosso.

Nei panni di Totti c’è Pietro Castellitto, attore e regista rivelazione dello scorso anno col suo debutto alla regia ne I Predatori, un mancino che si cala nei panni del destro tra i più potenti del calcio mondiale. Sky ne annuncia il debutto a marzo – anche su NowTv -con una clip in cui l’attore annuncia al campione della Roma di essere stato scelto per interpretarlo in Speravo de Morì Prima. E poco male se Castellitto è mancino, perché come suggerisce l’attore basterà “girare la TV, ribaltando le immagini“.

Per Castellitto, cresciuto col poster di Totti in stanza, interpretare l’addio del Capitano alla maglia è un doppio onore, come attore e tifoso: Speravo de Morì Prima è dedicata alla conclusione della carriera di Totti, tutta vissuta con una sola maglia per amore della sua città e della tifoseria per cui è diventato il simbolo giallorosso per eccellenza. Un percorso non sempre facile durato 27 anni, raccontato dalla serie anche con l’aiuto di emozionanti immagini d’archivio dei momenti più esaltanti delle imprese di Totti in campo. Oltre la maglia c’è però la persona, un uomo coraggioso e perbene, semplice e molto autoironico, padre di tre figli che lo accompagnarono insieme alla moglie Ilary nella sua sfilata d’addio sotto la curva Sud dell’Olimpico nel giorno dell’addio alla carriera, il 28 maggio 2017, tra lacrime, cori e applausi.

Tratta dal libro biografico Un Capitano di Francesco Totti e Paolo Condò, edito da Rizzoli, la miniserie Speravo de Morì Prima è diretta da Luca Ribuoli (già regista della serie di Pif La Mafia Uccide Solo d’Estate) e prodotta Wildside, Capri Entertainment, The New Life Company e Fremantle, che ne è anche il distributore internazionale. Firmano la sceneggiatura Stefano Bises, Michele Astori e Maurizio Careddu.

Oltre a Pietro Castellitto nei panni di Francesco Totti, in Speravo de Morì Prima figurano Greta Scarano (SuburraSquadra antimafia – Palermo oggiIn TreatmentIl nome della Rosa) nei panni di Ilary Blasi, Gianmarco Tognazzi (A casa tutti beneRomanzo Criminale) è l’allenatore della Roma Luciano Spalletti, ultimo ad aver allenato il Capitano e con cui non ha avuto rapporti idilliaci, Monica Guerritore (Un giorno perfetto, La Bella Gente) è la madre di Francesco Totti, la signora Fiorella; Giorgio Colangeli (L’aria salata, La doppia ora) è invece suo padre, recdentemente deceduto dopo aver contratto il Covid. E ancora Primo Reggiani (Baciami Ancora) è Giancarlo Pantano, amico storico di Totti, e Alessandro Bardani (Ti stramo) è il cugino di Totti Angelo Marrozzini. Gabriel Montesi (Il Primo ReFavolacceRomulus) e Marco Rossetti (Il cacciatore) interpretano due volti amatissimi della Roma, rispettivamente Antonio Cassano e Daniele De Rossi. Infine Eugenia Costantini (BorisMaraviglioso Boccaccio) e Federico Tocci (Suburra – La serie) interpretano i genitori di Totti da giovani. 

speravo-de-morì-prima
L’incontro tra Pietro Castellitto e Francesco Totti

Ecco Castellitto jr. che annuncia a Francesco Totti “M’hanno preso, interpreto te“.

 

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber