Sportelli bancomat: prelievi addio? Ecco cosa sta succedendo

L’utilizzo del bancomat per il pagamento era già utilizzato da molte persone; poi con la pandemia è aumentato.

Tutti ricordiamo infatti che durante il Covid era preferibile pagare con una carta o metodo elettronici piuttosto che in contanti.

bancomat
Canva

La conseguenza è che alcuni sportelli automatici ATM (dall’inglese automated teller machine) sono stati chiusi. Di conseguenza, prelevare contanti potrebbe essere sempre più difficile. Ma succederà davvero?

Sportelli bancomat: prelievi addio? Ecco cosa sta succedendo

Gli sportelli ATM per il prelievo dei contanti stanno lentamente scomparendo. Forse sono in molti a non esserne resi conto. Questo a causa della diffusione dei vari metodi elettronici che utilizzano i pagamenti con chip NFC quindi tramite smartphone.

Secondo l’Osservatorio Mobile Payments del Politecnico di Milano, il pagamento in contante è ancora utilizzato dai consumatori per il 60%, seguito da carta di credito o debito (25%) e altre forme di pagamento (15%).

Leggi anche:  Stangata sulle stanze per gli studenti: a Padova i rincari pi alti d'Italia

Insomma, i dati dico che un totale transizione digitale è ancora lontana e il contante per i pagamenti continuerà a essere utilizzato ancora per molti anni.

In Svezia, ad esempio, nonostante l’utilizzo dei pagamenti in contanti si sia ridotto notevolmente a favore della carta di credito mantiene una percentuale del 7%.

Leggi anche “Aumenti sui prelievi al Bancomat, rincari stimati di circa 1,50 euro: che delusione!

Nello stesso tempo la chiusura degli sportelli bancomat ha portato alcune banche a chiudere alcune filiali per favorire l’home banking, ossia la modalità digitale di gestione del proprio conto.

A confermarlo è ManagerItalia che ha evidenziato una diminuzione di circa 2mila unità nel giro di poco più di un anno.

Leggi anche:  Covid: Mattarella, 'dopo pandemia siamo ancora di più in debito con la scienza'

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia

  1. Telegram – Gruppo
  2. Facebook – Gruppo

Intesa Sanpaolo ha proposto un’alternativa alla chiusura degli sportelli: il prelievo nelle tabaccherie. Queste ovviamente dovranno essere convenzionate con la Banca. Un’idea che potrebbero adottare anche altri istituti bancari nei mesi avvenire. In questo modo, si potranno prelevare i contanti, soprattutto le persone che non usano i pagamenti con metodi elettronici.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Il reddito di cittadinanza dà fastidio a una classe dirigente ferma all'Ottocento

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News