Stato pagamenti INPS giugno 2022: Assegno Unico, Bonus 200 euro, Rdc e non solo

Diamo un’occhiata al calendario dello stato dei pagamenti INPS giugno 2022, per i versamenti dell’Assegno Unico, del Bonus da €200 e del Reddito di Cittadinanza.

Ecco quali sono le date da segnare sul calendario in merito ai versamenti che l’INPS disporrà in favore di cittadini, lavoratori dipendenti e percettori di Rdc.

Stato pagamenti INPS giugno 2022: a che punto sono l'Assegno Unico, il bonus €200 e l'Rdc?

Mensilmente l’INPS si fa carico di pagamenti che non riguardano solo le pensioni. Di fatto, l’Istituto previdenziale è incaricato di effettuare i versamenti di indennità, incentivi e benefici economici indirizzati ad alcune categorie di cittadini.

Alcuni pagamenti restano invariati, ovvero sono gli stessi tutti i mesi. Ci stiamo riferendo al Reddito di cittadinanza, alle pensioni civili e di invalidità, ai pagamenti per l’assegno unico con domanda, etc.

Altri pagamenti, invece, sono erogati solo in questo particolare periodo dell’anno come ad esempio la quattordicesima mensilità sulle pensioni o il bonus da €200 una tantum.

Leggi anche:  Bologna, un autunno pieno di attività con Fondazione Golinelli

Stato pagamenti INPS giugno 2022: ecco il calendario dei versamenti

Di seguito riportiamo le date dei pagamenti che l’INPS effettuerà nel mese di giugno/luglio:

  • Reddito e pensione di cittadinanza, per la ricarica ordinaria i contribuenti dovranno attendere tra il 27 e il 30 giugno;
  • Accrediti stipendi NoiPA che avverranno tra il 24 e 27 giugno;
  • Pensioni civili e di invalidità a partire dal 1° luglio per il ritiro in contanti alle Poste, rispettando le turnazioni predisposte dei singoli uffici territoriali;
  • Bonus di €200 ai dipendenti pubblici che sarà accreditato con il pagamento della busta paga di luglio;
  • Bonus di €200 ai pensionati, il cui accredito è previsto nel trattamento previdenziale di luglio;
  • Bonus €200 dipendenti privati che sarà erogato tra fine luglio e inizio agosto;
  • Quattordicesima sulle pensioni disponibili a partire dal primo luglio, insieme alle pensioni e al bonus di €200;
  • Assegno unico di giugno con domanda i pagamenti saranno dispositi il 20, il 21 e il 22 giugno;
  • Arretrati assegno unico i pagamenti sono previsti per il 20 e il 21 giugno;
  • Assegno unico con compilazione del modulo Rdc-Com/Au di giugno 2022 saranno pagati a partire dal 16 luglio;
  • Assegno unico sul reddito di cittadinanza i pagamenti saranno erogati dal 27 giugno al 30 giugno;
  • Arretrati sul assegno unico, non sono ancora state rese note le date dei versamenti;
  • Bonus bebè sarà pagato a partire dal 23 giugno;
  • Disoccupazione agricola, le date dei pagamenti variano in base alle regioni e alle province di appartenenza;
  • Carta Acquisti di luglio-agosto sarà erogata a luglio, ma le date sono ancora da definire.
Leggi anche:  Grande Fratello VIP 2021: dove vedere la puntata in diretta tv e streaming
Previous articleCreme solari estate 2022, pochi soldi e qualità garantita: i consumatori preferiscono i discount

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Superbonus 110%: eleggibilità del compenso dell'amministratore

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook