Stefania e Barbara, le attiviste da 60 giorni in sciopero della fame per salvare gli orsi trentini


Uno sciopero della fame che va avanti ormai da 60 giorni per chiedere la libertà per tre orsi rinchiusi nel centro Casteller di Torino. È quello che hanno deciso di fare Stefania Sbarra e Barbara Nosari, due attiviste della Valtellina che vogliono assicurare la libertà al ben noto M49 “Papillon”, a M57 e a DJ3, quest’ultimo in gabbia ormai da anni, e che sperano di evitare la cattura di un altro esemplare, l’orsa JJ4. Oggi Stefania Sbarra e Barbara Nosari raggiungono il sessantesimo giorno di digiuno continuativo. Hanno iniziato lo sciopero della fame il 21 settembre scorso e adesso le loro condizioni fisiche iniziano a preoccupare. Lo ha detto il medico che le segue, Riccardo Trespidi, che a margine dell’ultima relazione sulle loro condizioni ha parlato di una situazione “preoccupante per il loro stato di salute psico-fisica”. “Il cuore, l’apparato digerente, il fegato, l’apparato genito-urinario, il cervello di queste donne – l’allarme lanciato dal medico – subiscono danni che diventeranno ben presto irreversibili”.

Leggi Anche:  In cucina con Imma e Matteo

Una petizione internazionale a sostegno delle due attiviste – A sostegno delle due attiviste, che con questa forma di sciopero sperano di sensibilizzare le persone per quello che sta accadendo agli orsi in Trentino, nei giorni scorsi è stata lanciata la petizione internazionale al Parlamento europeo “Don’t sentence bears and humans to death” (non condanniamo orsi e umani alla morte). Di recente anche la Lav ha denunciato l’illegalità della detenzione di un orso in particolare, M57, noto anche alle cronache per le sue fughe. “L’orso M57 è rinchiuso al Casteller da mesi illegalmente – fanno sapere dalla Lav – la sua cattura da parte della Provincia di Trento non è stata autorizzata. M57 è stato catturato ingiustamente, e va liberato subito. Per questo abbiamo diffidato ancora una volta il Presidente della Provincia Maurizio Fugatti: se non provvederà alla liberazione dell’orso, lo denunceremo alla Corte dei Conti”.

Leggi Anche:  Uomini e Donne oggi: info del 25 novembre - Bellacanzone



Fonte e diritti di questo articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook