Succession 3, trailer della serie in autunno su Sky

Quando esce Succession 3

Succession 3: continua a farsi attendere la terza stagione della serie tv ideata da Jesse Armstrong (autore della commedia Veep per HBO) e prodotta dal premio Oscar Adam McKay (La grande scommessa).

Annunciata nell’agosto del 2019, la terza stagione di Succession avrebbe dovuto essere girata nel mese di aprile 2020, ma l’insorgere della pandemia globale non lo ha reso possibile. Il primo ciak dei nuovi episodi è scattato a metà novembre a New York City. L’esordio della terza stagione è previsto in autunno su HBO negli Stati Uniti e su Sky in Italia.

Succession ha esordito il 3 giugno 2018 negli Stati Uniti, rivelandosi da subito un successo di critica e di pubblico. La seconda stagione ha preso il via l’11 agosto 2019: entrambe le stagioni sono state trasmesse da Sky Atlantic in Italia.

continua a leggere dopo la pubblicità

Agli Emmy Awards dello scorso anno, Succession si è aggiudicato sette vittorie a fronte di diciotto nomination, portandosi a casa le statuette per le categorie “Miglior serie drammatica”, “Migliore attore protagonista in una serie drammatica” andato a Jeremy Strong, e “Miglior regia in una serie drammatica” per Andrij Parekh. Brian Cox, volto del granitico Logan Roy, ha ricevuto un Golden Globe per la sua interpretazione in qualità di “Miglior attore protagonista in una serie drammatica”.

Trama di Succession 3, anticipazioni

Basata su giochi di potere, politica e manipolazioni, Succession segue le vicende della famiglia Roy, a capo di uno dei più grandi conglomerati di media e intrattenimento del mondo: l’azienda Waystar RoyCo, un impero dal valore inestimabile.

A capo della Waystar troviamo Logan Roy (Brian Cox), potente e anziano patriarca che arriva a compiere ottant’anni con al fianco la sua terza moglie Marcia (Hiam Abbass).Tuttavia, proprio durante la festa per il suo compleanno, Roy viene colto da un malore improvviso: questo evento scatena una lotta per la successione tra i suoi quattro figli. Logan non ha alcuna intenzione di farsi da parte, ma non potrà vivere per sempre. Tanto basta agli eredi per iniziare a immaginarsi di prendere trono del padre.

Tra i possibili eredi troviamo l’ambizioso Kendall (Jeremy Strong), già presidente di divisione dell’interno dell’azienda. Accanto a lui il fratello più piccolo è Roman (Kieran Culkin), ancora troppo giovane per assumersi una tale responsabilità. Connor (Alan Ruck) è invece il figlio maggiore di Logan, l’unico avuto con la prima moglie, mentre Siobhan (Sarah Snook) è la più piccola della famiglia senza un vero e proprio ruolo di rilevanza nella società del padre.

Succession cast, attori e personaggi

continua a leggere dopo la pubblicità

Da sinistra: Jeremy Strong, Kieran Culkin, Brian Cox, Sarah Snook e Alan Ruck in Succession. Credits: HBO via Sky Italia.
Da sinistra: Jeremy Strong, Kieran Culkin, Brian Cox, Sarah Snook e Alan Ruck in Succession. Credits: HBO via Sky Italia.

L’attore Brian Cox interpreta Logan Roy, il potente e anziano patriarca della famiglia Roy. L’attore scozzese ha precedentemente preso parte del cast di serie tv come I Medici, Penny Dreadful e film del calibro di Manhunter – Frammenti di un omicidio. Hiam Abbass (Blade Runner 2049, Ramy) è invece l’apparentemente mite e paziente Marcia Roy, terza moglie di Logan.

Kendall, il rampollo Roy destinato a seguire le orme del padre, è interpretato da Jeremy Strong (Masters of sex, Mob city e The Good Wife). Per la sua interpretazione in Succession, Strong ha vinto l’Emmy Award 2020 per la categoria “Migliore attore in una serie drammatica”.

Sarah Snook (Black Mirror) invece è Shiv Roy, unica figlia di Logan e la più giovane degli eredi all’impero Roy. Kieran Culkin (Fargo) è invece Roman, il fratello minore del più noto Macaulay Culkin ed ha debuttato affianco a lui in Mamma, ho perso l’aereo.

continua a leggere dopo la pubblicità

Accanto a loro troviamo anche Nicholas Braun nei panni di Greg Hirsch, il nipote di Logan, che ha debuttato con Law & Order – Unità vittime speciali ma è conosciuto per La vita segreta di una teenager americana.

Il cast di Succession vede anche la partecipazione di Matthew Macfadyen (Mr. Darcy nel film Orgoglio e pregiudizio) nel ruolo di Tom Wambsgans, il marito di Shiv. Alan Ruck (The Catch) è Connor, il figlio maggiore di Logan.

Peter Friedman (High Maintenance) veste i panni di Frank Vernon, uno dei dirigenti della Waystar RoyCo e uomo fidato di Logan Roy. Dagmara Domińczyk (Prodigal Son) porta in scena Karolina Novotney, a capo delle pubbliche relazioni della Waystar RoyCo e membro del team legale dell’azienda.

Arian Moayed (Madam Secretary) presta il volto a Stewy Hosseini, imprenditore americano-iraniano che si allea con Kendall per entrare nel consiglio di amministrazione della Waystar RoyCo. J. Smith-Cameron (Rectify) interpreta Gerri Kellman, l’avvocato della Waystar RoyCo che è anche madrina di Siobhan e mentore di Roman.

continua a leggere dopo la pubblicità

Justine Lupe (The Marvelous Mrs. Maisel) interpreta Willa Ferreyra, compagna di Connor, aspirante sceneggiatrice. David Rasche (Veep) veste i panni di Karl Muller, chief financial officer della Waystar RoyCo. Fisher Stevens (The Good Fight) presta il volto a Hugo Baker, dirigente nell’ambito comunicazione coinvolto nella cospirazione per far sparire gli elementi dell’indagine sulle crociere Brightstar.

Tra i volti che debuttano nella terza stagione, Sanaa Lathan (The Twilight Zone), Linda Emond (The Good Fight), e Jihae (Mortal Engines).

Lathan interpreta Lisa Arthur, avvocato newyorchese di alto profilo e ben inserita. Emond presta il volto a Michelle-Anne Vanderhoven, impiegata senior della Casa Bianca. Jihae veste i panni di Berry Schneider, consulente di relazioni pubbliche molto in vista.

Hope Davis (Your Honor) interpreta Sandi Furness, figlia dello storico rivale di Logan, Sandy Furness (Larry Pine), mentre non si conoscono dettagli sul personaggio di Dasha Nekrasova (The Serpent).

Adrien Brody (Il pianista) interpreta Josh Aaronson, attivista miliardario e investitore che finirò per essere coinvolto nella proprietà di Waystar. Alexander Skarsgård (True Blood, The Stand) sarà invece Lukas Matsson, fondatore e CEO di un’azienda che opera nell’ambito del tech.

Trailer di Succession 3

In apertura di post il teaser trailer in versione originale coi sottotitoli di Succession, la cui terza stagione debutta in autunno su Sky e NOW. 

Succession 3 in streaming

Le prime due stagioni di Succession sono disponibili in streaming sul servizio di Sky NOW.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook