Taylor Swift si scaglia contro Netflix: la battuta in Ginny & Georgia indigna


News

La nota popstar non è rimasta in silenzio e, notando i commenti dei suoi fan, ha lanciato un forte attacco alla piattaforma di streaming online e alla serie tv: a indignare è stata una frase poco carina

Sembra proprio che Taylor Swift non abbia apprezzato per nulla la battuta scherzosa fatta sul suo conto nella nuova serie tv Netflix Ginny & Georgia. Si tratta di un prodotto che ha già attirato moltissimi utenti della piattaforma di streaming. Ma cosa ha infastidito la nota popstar? Nel corso della serie, in uno dei dieci episodi un protagonista la tira in ballo, facendo una battuta davvero poco carina. Immediatamente i fan hanno notato la frase e dato il loro sostegno alla Swift, criticando così anche lo show. A questo punto, la cantante ha letto i commenti i social e ha ascoltato il punto in cui viene appunto citata nella serie. Non è rimasta in silenzio, ma si è prontamente scagliata contro la serie e il suo distributore, Netflix.

Leggi anche:  Oroscopo Paolo Fox domani, mercoledì 20 gennaio 2021: previsioni per Ariete, Toro, Gemelli e Cancro

“Cosa te ne frega? Passi da un uomo all’altro più velocemente di Taylor Swift”, questa è la frase che ha spiazzato la popstar. Ed ecco che lei stessa è intervenuta su Twitter, con un lungo e importante messaggio. Parlando direttamente con la serie tv, citando il titolo, ha definito la battuta in questione “pigra e se..ista”. La popstar ha poi continuato con il suo sfogo sui social, colpendo ancora la serie tv.

“Che ne dici se smettiamo di degradare le donne che lavorano sodo definendo questa me..a di cavallo come divertente”

Ed ecco che da parte della Swift è arrivato l’attacco diretto alla piattaforma di streaming online, che dal 24 febbraio 2021 ospita la prima stagione della serie in questione: “Inoltre, Netflix dopo Miss Americana, questo vestito non ti sembra carino”. In questo caso, ha fatto riferimento al suo documentario del 2020, di cui la piattaforma ha i diritti esclusivi. Ha concluso poi il suo messaggio così: “Buon mese della storia delle donne immagino”. Nelle parole della Swift si legge chiaramente tutta la sua disapprovazione per quanto accaduto. Il portale People ha chiesto a Netflix un commento per quanto accaduto. La piattaforma, però, non ha risposto.

Leggi anche:  Scadono il 21 aprile le domande ai 187 tirocini retribuiti per disoccupati, inclusi i percettori di NASPI e reddito di cittadinanza

Non si sa, dunque, se darà una risposta alla popstar o se lascerà correre. Sono tantissimi i fan che hanno espresso la loro indignazione per la battuta. Pare che anni fa in un altro spettacolo di Netflix, Degrassi: Next Class, sia stata citata Taylor sempre con una battuta poco carina sulla sua vita amorosa. Inoltre, non è la prima volta che la cantante di Folklore si ritrova a criticare le opinioni se…ste nel mondo del lavoro.

In particolare, nel programma radiofonico australiano Jules, Merrick & Sophie nel 2014 faceva notare come molti artisti uomini scrivano e pubblichino canzoni sugli ex senza affrontare le stesse critiche che, invece, devono subire le artiste donne. Questa volta, la Swift è di nuovo di fronte a un problema del genere e non si è di certo tirata indietro. Appoggiando i commenti dei suoi fan, ha detto la sua e indubbiamente il commento non è passato inosservato!

Leggi anche:  Qual è lo stipendio medio di un insegnante in Italia? Ecco la sorprendente risposta

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le notizie di attualità, serie tv, stasera in tv. Nel nostro sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicate tutte le notizie di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter riunire e cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook