Terni: 15 denunce e 3 arresti nei servizi straordinari dei Carabinieri

 

 

Nel corso degli ultimi dieci giorni, periodo considerato dalle Forze dell’ordine molto “caldo” anche sotto i profili della prevenzione e della repressione dei reati, i Carabinieri della provincia di Terni hanno dapprima pianificato e successivamente dato esecuzione ad una serie di servizi straordinari di controllo del territorio al fine di consentire ai cittadini della provincia e ai numerosi turisti che hanno visitato le bellezze naturali ed artistiche ternane, di trascorrere in serenità gli afosi giorni ferragostani.

Sia sul capoluogo che nei più piccoli centri, durante il giorno e particolarmente la sera a ragione dei numerosissimi eventi culturali o enogastronomici che si sono tenuti in provincia, i Carabinieri hanno vigilato sulla sicurezza dei cittadini con servizi di pattuglia svolti dalle “gazzelle” e dalle moto delle Sezioni Radiomobili, dalle autovetture dei Comandi Stazione, ma anche a piedi, soprattutto nei piccoli borghi ternani, in uniforme ed in borghese.

Leggi anche:  La campagna elettorale italiana inizierà a Ceglie Messapica con Meloni, Salvini, Conte, Tajani, Misiani e Rizzo fra gli altri La piazza: ...

In totale nel periodo indicato sono stati svolti, con l’impiego di circa 1000 Carabinieri, poco più di 400 servizi di pattuglia; decine di servizi di controllo e tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica nel corso dei molteplici eventi sportivi, culturali e sagre.

Tali servizi hanno consentito di sottoporre a controllo 1143 persone, a piedi ed a bordo di 779 mezzi; una ventina circa di contravvenzioni per infrazioni al Codice della Strada sono state elevate durante i servizi predisposti per prevenire e limitare al massimo gli incidenti stradali.

Sotto il profilo dell’azione repressiva, nello stesso periodo di riferimento, i militari ternani hanno deferito alla Procura della Repubblica di Terni 15 persone (di cui 4 per una “truffa on line”, 2 per il possesso illecito di armi e munizioni, 1 per furto, 1 per guida in stato di ebrezza alcolica, 1 per guida sotto gli effetti di sostanze stupefacenti, 1 per danneggiamento, 2 per atti persecutori, 1 per indebita percezione del reddito di cittadinanza, 1 per evasione dagli arresti domiciliari ed infine, il titolare di un cantiere edile al termine di un’attività ispettiva per le ripetute violazioni alla normativa di riferimento nonché per l’impiego di lavoratori in nero, mentre ne hanno arrestate 3 di cui una, già sottoposta agli arresti domiciliari, perché tentava reiterate manomissioni del braccialetto elettronico e 2 per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti (con il sequestro di 55 grammi di cocaina, 48 grammi di hashish e 2000€ in contanti provento dello spaccio).

Leggi anche:  Dalla revisione del PNRR al nucleare: il 'Programma per l'Italia' del centrodestra

Gli uomini e le donne dell’Arma dei Carabinieri continueranno a vigilare anche sugli ultimi scampoli delle vacanze estive ed oltre, fanno sapere dal comando di via Radice, pronti a fronteggiare tutte le esigenze dei cittadini ed a rispondere alle loro richieste.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Rick and Morty: Christopher Lloyd diventa nonno Rick in una sequenza live - action

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook