Terremoto Bitcoin, perde l’11%. Celsius e Binance sospendono i prelievi

Nuovo terremoto sul mercato delle criptovalute. Il Bitcoin, la più popolare delle valute digitali, segna un crollo del 11% a quota 23.690 dollari dopo un tonfo che in giornata è arrivata al -17%. Da inizio anno, la e-moneta dimezza così il proprio valore (a gennaio valeva intorno ai 50mila dollari). Male fanno anche le altre monete elettroniche come Ethereum che perde il 14% a quota 1.238 dollari. A pesare sul settore è sicuramente la volatilità generalizzata su tutti i mercati finanziari dopo le strette di politica monetaria annunciate dalle Banche centrali e dopo i dati preoccupanti sull’inflazione Usa. Se le Borse soffrono, le criptovalute sembrano però subire molto di più il nervosismo del momento. A pesare sono i nuovi guai interni al questo mondo.

Cosa è successo? Celsius Network, una delle principali piattaforme di prestiti collegati alle criptovalute, oggi ha annunciato che tutti i prelievi di fondi dalla propria piattaforma saranno momentaneamente congelati. «A causa delle condizioni estreme del mercato, oggi annunciamo che Celsius Network sospende tutti i prelievi, gli swap e i trasferimenti tra conti» ha dichiarato la società in una nota inviata alla propria clientela questa mattina presto. «Per rispettare il nostro impegno e aderire al nostro quadro di gestione del rischio, abbiamo attivato una clausola nei nostri termini di servizio che consente questo processo». Celsius ha poi aggiunto che sta lavorando solertemente per rispettare i suoi obblighi. Celsius Network presta criptovalute, fornisce prestiti garantiti da criptovalute e offre prodotti di risparmio per i clienti che investono le loro monete digitali tramite la società. L’azienda ha uffici negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Lituania. Sul suo sito web, la società pubblicizza rendimenti annui che arrivano fino al 17% per chi si affida a questo tipo di prodotti. Non sono pochi gli investitori che hanno creduto a questo modello: nel 2021 la società amministrava masse per 24 miliardi di dollari. Attualmente conterebbe su circa 8 miliardi di dollari di prestiti alla clientela e sulla gestione di circa 12 miliardi di dollari di fondi depositati dai clienti. Già nelle scorse settimane, la società aveva sofferto per il collasso di Terra-Luna, vale a dire il crollo della stablecoin Terra e del relativo token Luna. I crolli delle ultime sedute sulle principali Borse hanno scatenato l’avversione al rischio e nel mirino delle vendite sono finite anche le valute digitali. Già nel corso del fine settimana la società era sotto pressione.

Leggi anche:  Freedom Oltre Il Confine anticipazioni puntata 28 febbraio 2022

In ogni caso, la decisione di oggi di Celsius di congelare i prelievi ha scatenato il panico tra i detentori di criptovalute e ha trascinato con sé tutto il mercato cripto. Molti investitori temono che la solvibilità di Celsius sia in pericolo. La settimana scorsa, la società aveva assicurato che non c’erano problemi nell’evadere le richieste di pagamento. Oggi è arrivato il passo contrario.

Sul mercato circola l’ipotesi che Celsius avesse un’ampia esposizione a Terra Luna e alla sua stablecoin e che abbia subito ingenti perdite in seguito al fallimento del progetto. L’azienda stessa ha finora smentito queste voci.

Sta di fatto che dopo il congelamento annunciato da Celusius sul mercato delle criptovalute è arrivato un nuovo stop shock. Questa volta da Binance, la più grande borsa di valute digitali al mondo, che poche ore dopo l’annuncio di Celsius ha tirato il freno d’emergenza. Il co-fondatore e ad, Changpeng Zhao, ha fatto sapere via Twitter che la piattaforma ha temporaneamente sospeso i prelievi sulla rete $BTC «a causa di transazioni bloccate». Inizialmente il manager ha affermato che il disservizio sarebbe stato risolto in 30 minuti ma successivamente ha detto che probabilmente ci vorrà un po’ più di tempo per risolvere il problema.

Leggi anche:  Omaggio a Belmondo

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  "Attaccano IppocrateOrg, ma ha curato 60mila persone"

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook