The Good Fight 3, dal 15 maggio su Prime Video

The Good Fight 3 quando esce su Amazon Prime Video? Dal 15 maggio 2021

Approda sul vasto catalogo di Amazon Prime Video il terzo capitolo dell’amato spin-off della pluripremiata serie tv cult The Good Wife, con Christine Baranski (già vincitrice di un Emmy, due Tony Awards e tre SAG) assoluta protagonista nei panni di Diane Lockhart.

Sulla piattaforma Amazon sono disponibili anche gli episodi della prima e della seconda stagione, mentre la terza è rilasciata per intero sabato 15 maggio 2021.

The Good Fight 3 quando esce in Italia? Dal 15 maggio 2019 su TIMVision

The Good Fight 3 è rinnovata da CBS All Access, il servizio di video on demand della rete statunitense CBS. I nuovi episodi della stagione 3 di The Good Fight debuttano negli Stati Uniti a partire da giovedì 14 marzo sulla piattaforma streaming CBS All Acces. Dal 15 maggio The Good Fight torna anche in Italia con la terza stagione su Timvision.

continua a leggere dopo la pubblicità

Un anno dopo il finale di The Good Wife, un’enorme truffa finanziaria distrugge la reputazione della giovane avvocatessa Maia e fa scomparire i risparmi della sua mentore, Diane Lockhart.

Le due sono costrette ad abbandonare Lockhart, Decker, Gussman, Lee, Lyman, Gilbert-Lurie, Kagan, Tannebaum, & Associati e si uniscono a Lucca Quinn in uno degli eminenti studi legali di Chicago.

La serie è scritta da Robert King e Michelle King e diretta da Brooke Kennedy. Tra gli executive producer figurano Robert King, Michelle King, Ridley Scott, Brooke Kennedy, David W. Zucker e Liz Glotzer. Disponibili anche la prima e la seconda stagione su Timvision.

Ancor prima del finale della seconda stagione della serie tv, disponibile per lo streaming a partire dal 27 maggio 2018, la rete ha annunciato il rinnovo della terza stagione dello spin-off di The Good Wife. Il legal drama però non si ferma, perché torna anche con una quarta e una quinta stagione in arrivo prossimamente.

The Good Fight 3 trama e anticipazioni

continua a leggere dopo la pubblicità

Christine Baranski In Una Scena Di The Good Fight 4 Stagione. Credits: Timvision
Christine Baranski In Una Scena Di The Good Fight 4 Stagione. Credits: Timvision

Se la seconda stagione ha raccontato la follia del nostro mondo contemporaneo, la stagione 3 di The Good Fight è incentrata sulla resistenza. Diane Lockhart (Christine Baranski) cerca di capire se è possibile resistere a un governo folle senza impazzire lei stessa, mentre Adrian Boseman (Delroy Lindo) e Liz Reddick-Lawrence (Audra McDonald) lottano con un nuovo mondo post-fattuale in cui l’avvocato che sa raccontare la migliore storia vince sull’avvocato con i dati alla mano.

Nel frattempo, Lucca Quinn (Cush Jumbo) cerca un equilibrio tra il nuovo bambino e il nuovo amore, e Maia Rindell (Rose Leslie) si scontrerà con Roland Blum (Michael Sheen), un avvocato che rappresenta corruzione incarnata. Completano il cast Sarah Steele, Michael Boatman e Nyambi Nyambi.

The Good Fight 3 cast, attori e personaggi

Il cast di The Good Fight 3 è costituito dagli stessi personaggi e attori delle prime due stagioni.

continua a leggere dopo la pubblicità

Ritroviamo quindi l’elegante Diane Lockhart interpretata da Christine Baranski, la Dottoressa Beverly Hofstadter di Big Bang Theory alle prese con la figlioccia e collega Maia Rindell, la bellissima Rose Leslie, Ygritte di Game Of Thrones, che ha recentemente sposato il fidanzato Kit Harington  e Lucca Quinn, impersonata dall’attrice inglese Cush Jumbo.

Alle tre avvocatesse dello studio Reddick, Boseman & Kolstad , si affiancano Adrian Boseman  interpretato da Delroy Lindo (Blood &  Oil), l’investigatore dello studio Jay Dipersia ovvero l’attore Nyambi Nyambi e la segretaria di Diane, Marissa Gold, la figlia di Eli, interpretata da Sarah Steele.

Dall’altro lato della sbarra in tribunale invece ritroveremo sicuramente Colin Morello, avvocato dell’ufficio del procuratore di stato e flirt di Lucca, interpretato da Justin Bartha, il Josh Barrett della serie Come sopravvivere alla vita dopo la laurea e Liz Reddick-Lawrence (Audra McDonald), l’osso duro con cui si scontra Diane.

The Good Fight 3 streaming, dove vedere gli episodi

I 1o episodi della prima stagione di The Good Fight sono disponibili in Italia su Timvision, il servizio di video online della telco italiana, ma anche su Prime Video. Dopo infatti l’arrivo delle prime due stagioni, sabato 15 maggio 2021 anche la terza stagione è rilasciata sulla piattaforma streaming targata Amazon.

The Good Fight 2 come finisce la seconda stagione

continua a leggere dopo la pubblicità

Ma cosa accade nella seconda stagione di The Good Fight? La seconda stagione di The Good Fight è incentrata sugli effetti della presidenza Trump e le conseguenze che questa ha nella città di Chicago.

Il mondo sta infatti attraversando un momento di crisi e la città del vento vede aumentare a dismisura il numero di omicidi al suo interno, uno fra tutti colpirà Maia, Diane e Lucca: un cliente ha assassinato il proprio avvocato a fronte di una richiesta di compenso troppo elevata.

Il gesto lascerà il segno perché altri lo emuleranno creando un clima di sfiducia tra gli studi legali e i loro clienti. Nel corso delle puntate della seconda stagione, i cui titoli alludono appunto ai giorni trascorsi da Trump alla Casa Bianca, vengono affrontati alcuni temi caldi e scottanti della società americana contemporanea.

Tra questi il coinvolgimento della Russia nelle elezioni presidenziali americane, l’impeachment, le molestie e i ricatti. Non manca tra l’altro un riferimento ad un’altra pagina nera della storia della politica americana ovvero il caso Watergate.

Non è ancora stato trasmesso il finale di stagione, quindi tocca aspettare per scoprire cosa la coppia King ha in riserbo per Diane, Lucca e Maia.

Scopri quando esce The Good Fight 4!

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook