The Sparrow, nuova serie tv per il creatore de La Regina degli Scacchi e il regista di Chernobyl e Breaking Bad


Si intitolerà The Sparrow e riunirà Scott Frank, creatore della fenomenale miniserie La Regina degli Scacchi, e Johan Renck, pluripremiato regista delle altrettanto eccellenti Chernobyl e Breaking Bad. La nuova serie tv commissionata da FX e prodotta dagli stessi Frank e Renck insieme a
Mark Johnson, già produttore di Better Call Saul, adatterà per il piccolo schermo il bestseller fantascientifico di Mary Doria Russell.

La promessa è che la serie tv seguirà fedelmente la trama del romanzo, ambientato in un decennio futuro del XXI secolo e incentrato sulle vicende di un carismatico prete gesuita e di un linguista portoricano di talento, Emilio Sandoz. Quest’ultimo, in risposta a un segnale radio giunto dalle profondità dello spazio, guida una missione scientifica per entrare in contatto con la civiltà extraterrestre di Rakhat.

Secondo i dettami della tradizione gesuita, Sandoz e i suoi compagni sono pronti ad affrontare l’isolamento, la sofferenza, persino la morte, ma nulla può prepararli alla civiltà cui stanno per approcciarsi. O al tragico malinteso che porta la missione a una conclusione devastante. Sandoz torna così sulla Terra orribilmente mutilato, sia nel corpo che nello spirito, unico sopravvissuto alla missione, nonché l’unico accusato per il fallimento della stessa e per aver commesso crimini atroci.

Leggi anche:  Manila Nazzaro svela che rapporto ha con Katia Ricciarelli, poi una confessione

Pubblicato nel 1996 e premiato con l’Arthur C. Clarke Award, il Kurd-Laßwitz-Preis e il British Science Fiction Association Award, The Sparrow è definito un romanzo potente e tormentoso, un racconto tragico ma in ultimo trionfante sulla natura della fede, dell’amore e di ciò che significa essere umani. È considerato un classico del genere, basato su una narrazione che affronta temi etici, filosofici e spirituali in cui l’umanità si mescola alla vita extraterrestre per provare a conoscersi più in profondità.

L’adattamento commissionato da FX segue un tentativo non riuscito di portare The Sparrow sul grande schermo. Nel 2006, infatti, Warner Bros. Pictures aveva acquistato i diritti per il romanzo con l’idea di affidare la produzione di un adattamento cinematografico a Industry Entertainment e alla Plan B di Brad Pitt e la regia a Michael Seitzman (Code Black, North Country), ma il progetto è fallito e i diritti sono stati revocati.

Leggi anche:  Melaverde | Puntata del 10 ottobre 2021 | Temi

La notizia dell’adattamento televisivo di The Sparrow segue di poche settimane l’annuncio del coinvolgimento di Scott Frank in un progetto che lo porterà a collaborare ancora con Anya Taylor-Joy, straordinaria protagonista de La Regina degli Scacchi. I due lavoreranno a un film tv basato su Una Risata nel Buio di Vladimir Nabokov.

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Leggi anche:  In Piemonte si assumono 97 diplomati e 68 laureati nel pubblico impiego

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook