The Umbrella Academy, Ben è ancora vivo?

The Umbrella Academy, Ben è vivo?

Cosa sappiamo sul mistero di Ben Hargreeves (interpretato da Justin H. Min), anche noto come numero Sei o l’Orrore? Parliamo di un personaggio morto diversi anni prima dell’inizio della serie, anche se durante i dieci episodi della prima stagione non è rivelata la circostanza che ha portato alla sua morte.

In un flashback assistiamo a Ben da piccolo che partecipa ad una delle missioni di salvataggio assieme ai fratelli. Il potere di Ben è quello di invocare e sprigionare creature mostruose attingendo da un portale insito nel proprio corpo che comunica con un’altra dimensione. Ma come è morto Ben nella realtà?

Justin H. Min nei panni di Ben Hargreeves in The Umbrella Academy 2 Credits Christos Kalohoridis Netflix © 2020
Justin H. Min nei panni di Ben Hargreeves in The Umbrella Academy 2 Credits Christos Kalohoridis Netflix © 2020

Ben Hargreeves nei fumetti

continua a leggere dopo la pubblicità

Nei fumetti di The Umbrella Academy scritti da Gerard Way e Gabriel Bá si allude al fatto che Numero Sei muoia durante una di queste missioni, ma non sono presenti ulteriori dettagli. L’unico indizio è fornito da Allison, che sempre nei fumetti incolpa il fratello Luther per la morte di Ben. A causa dell’incidente che provoca la morte di Ben, l’Umbrella Academy si scioglie e i fratelli iniziano a separarsi. Grazie al potere di Klaus che possiede l’abilità di comunicare con l’aldilà, Ben riesce a parlare col fratello: tuttavia Ben non riesce ad interagire con il mondo esterno ad eccezione di Klaus.

Leggi anche:  “Non usate il Bancomat su questi siti!”: attenzione, ecco quali

Durante la battaglia finale contro Vanya, Klaus riesce a sprigionare il potere di Ben attingendo all’abilità di suo fratello, che riesce a manifestarsi fisicamente e a liberare il mostro tentacolare. Negli ultimi istanti della prima stagione di The Umbrella Academy, Ben acconsente a unirsi a Numero Cinque e ai suoi fratelli nel salto temporale per scampare all’Apocalisse. Allison, Luther, Cinque, Diego, Klaus, Ben e Vanya si uniscono in cerchio tenendosi per mano (Ben tiene Klaus) e si apprestano a viaggiare nel tempo: quando il portale si apre sopra di loro assistiamo alla loro trasformazione in bambini. Improvvisamente i membri dell’Umbrella Academy svaniscono e la Terra viene distrutta.

Cosa significa tutto questo? Potenzialmente il viaggio nel tempo potrebbe riportare i fratelli a un tempo in cui Ben era ancora vivo. In alternativa, Ben potrebbe essere tornato in vita grazie al viaggio nel tempo. Se Ben fosse comunque morto e continuasse ad apparire a Klaus, è possibile che sarà proprio Klaus a riportarlo in vita grazie ai suoi poteri? Come svelatogli da Sir Reginald, la sua telecinesi è molto più potente di quanto Klaus abbia mai creduto: nell’episodio finale è in grado di incanalare il potere di Ben dall’aldilà, consentendogli di manifestarsi fisicamente nello scontro all’Icarus. La resurrezione di Ben avverrà per mano di Klaus? Sembra che il viaggio nel tempo apra alla possibilità che co-esistano due versioni di ciascun personaggio nella nuova realtà: la loro versione passata e loro oggi.

Leggi anche:  Godzilla II – King of the Monsters in onda in Prima Visione TV su Italia 1

Come è morto Ben nel passato?

Nel corso del decimo episodio della seconda stagione della serie assistiamo finalmente al funerale di Ben nel 2006, morto davvero durante una missione. Scopriamo qui che Reginald Hagreeves imputa la sua morte all’incompetenza dei figli, che nonostante anni di addestramento hanno lasciato che il fratello non sopravvivesse ad uno dei loro lavori.

continua a leggere dopo la pubblicità

Ma non è tutto, perché nuovi dettagli sulla sua morte ci vengono svelati anche nella terza stagione della serie. Stando infatti alle parole Klaus pronunciate al padre nel corso del settimo episodio del terzo capitolo, scopriamo che Ben è rimasto vittima durante l’incidente Jennifer. Ma è proprio nella terza stagione che Numero 6 si fa vivo, anche se in una versione alternativa di sé.

Ben torna in The Umbrella Academy 3?

Justin H. Min interpreta Numero 6 insieme alla Sparrow Academy nel finale di The Umbrella Academy 2. Credits: Netflix.
Justin H. Min interpreta Numero 6 insieme alla Sparrow Academy nel finale di The Umbrella Academy 2. Credits: Netflix.

Disponibile da mercoledì 22 giugno 2022, la terza stagione di The Umbrella Academy ci introduce un Ben inedito mai visto prima. Si tratta a tutti gli effetti di una versione alternativa del Ben che conosciamo, quella in cui il ragazzo è vivo e vegeto ed è un membro principale della Sparrow Academy, senza alcun ricordo dell’Umbrella Academy.

Leggi anche:  Un altro domani, anticipazioni puntata di mercoledì 22 giugno 2022

Geniali, eleganti e affettuosi come degli iceberg, l’enigmatico gruppo di allievi prodigio è stato introdotto sul finire della seconda stagione, quando gli Hargreeves in fuga dal 1963 atterreranno nella sala di quella che riconoscono essere l’Umbrella Academy. È il 2 aprile 2019, il giorno dopo l’Apocalisse che sono quindi riusciti a sventare.

continua a leggere dopo la pubblicità

Ma non è tutto, perché adesso gli Sparrow si preparano ad affrontare gli Umbrella in un violento scontro pronto a scatenare il caos in tutto l’universo.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook