The Unlikely Murderer non avrà una seconda stagione

Condividi articolo tramite:

The Unlikely Murderer 2 non si farà

The Unlikely Murderer 2 non ci sarà. La produzione svedese è stata concepita come una miniserie in cinque parti tratta dal libro di successo di Thomas Pettersson pubblicato nel 2018.

La sceneggiatura è affidata a Wilhelm Behrman e Niklas Rockström (Califfato, Before we Die), mentre Charlotte Brändström (The Witcher, Jupiter’s Legacy) è la regista concettuale. Non è in programma un seguito di The Unlikely Murderer 2: il motivo è lo stesso che ha spinto Netflix a resistere alla tentazione di continuare prodotti come Unorthodox, La regina degli scacchi e Maid.

I progetti che nascono come limited series trovano la loro formula di successo anche nel fatto che non debbano per forza continuare oltre le vicende raccontate nei libri da cui sono tratti.  Essendo stata congegnata come serie limitata sin dal principio, The Unlikely Murderer non proseguirà oltre i cinque episodi già realizzati.

Leggi Anche |  Pomeriggio 5: Fabrizio trova un lavoro grazie a Barbara d'Urso

continua a leggere dopo la pubblicità

Robert Gustafsson in una scena di “The Unlikely Murderer”. Credits: Johan Paulin/Netflix.
Robert Gustafsson in una scena di “The Unlikely Murderer”. Credits: Johan Paulin/Netflix.

Questa serie drammatica svedese è una libera interpretazione di come Stig Engström, il grafico individuato come il probabile assassino del primo ministro svedese Olof Palme, sia riuscito a eludere la giustizia fino alla morte, con un misto di audacia, fortuna e la perplessità delle forze dell’ordine. Cosa sappiamo di Stig Engström? Com’è potuto sfuggire alla polizia che gli era alle calcagna? L’omicidio non era stato pianificato con cura, Engström ha fatto errori su errori fin dall’inizio e quasi nessuno ha creduto all’alibi che aveva fornito per la fatidica notte del 1986 a Stoccolma.

Robert Gustafsson (Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve, Det som göms i snö), uno dei più amati comici e attori svedesi, reciterà nel ruolo di Stig Engström a fianco di Eva Melander, Mikael Persbrandt e Peter Andersson. Tra gli altri membri del cast vi sono Joel Spira, Emil Almén, Shanti Roney, Torkel Petersson, Henrik Norlén, Lia Boysen, Magnus Krepper, Björn Bengtsson, Peter Viitanen e Cilla Thorell.

Leggi Anche |  Finale di Penny Dreadful City of Angels su Sky Atlantic, ultimi quattro episodi il 26 dicembre

The Unlikely Murderer è prodotta da FLX, che ha firmato le serie originali Netflix Quicksand e Love & Anarchy, quest’ultima già riconfermata per una seconda stagione insieme ad altri recenti successi che il colosso dello streaming ha realizzato in Svezia come Snabba Cash e Young Royals.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Federica Pellegrini pensa a un figlio e una famiglia anche senza nuoto

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: