The Vampire Diaries, film dopo la fine della serie: risponde Paul Wesley

The Vampire Diaries torna con un film? Dal 30 aprile la serie completa è disponibile su Netflix Italia ed è immediatamente iniziata la sua scalata verso la vetta dei titoli più visti nel nostro Paese. La sua popolarità – a quasi tredici anni dall’esordio – dimostra che il pubblico che ha amato Damon, Stefan e Elena continua ad essere più presente che mai. Con molte serie cult degli anni Dieci al ritorno sui nostri schermi – non per ultima Teen Wolf – in formato lungometraggio, che speranze abbiamo di vedere un film di The Vampire Diaries?

A questa domanda aveva già risposto Paul Wesley qualche anno fa. Interpellato da Fandom durante un evento nel luglio 2018, Wesley aveva inizialmente smorzato sul nascere le ipotesi di un film sequel di The Vampire Diaries. “Mi dispiace essere quella persona ma no, penso che tutte le cose belle debbano avere una fine” ha risposto inequivocabilmente Wesley alla domanda di chi lo intervistava. In seconda battuta, l’attore che ha prestato il volto a Stefan Salvatore per otto stagioni è sembrato aprire ad uno spiraglio di possibilità.

Leggi anche:  A che ora sono le qualifiche di Formula 1 di oggi 26 marzo su TV8 e Sky
Paul Wesley E Ian Somerhalder In The Vampire Diaries. Credits: Foto Di Andrew Eccles/ © CW /Courtesy Everett Collection
Credits: Paul Wesley e Ian Somerhalder in “The Vampire Diaries”. Credits: Foto Di Andrew Eccles/ © CW /Courtesy Everett Collection.

continua a leggere dopo la pubblicità

Abbiamo rilasciato un’intervista, e qualcuno ha chiesto a Kevin [Williamson, co-creatore e produttore di TVD] se ci fosse l’intenzione di realizzare una reunion come fu fatta per Dawson’s Creek [si riferisce al servizio di Entertainment Weekly per i vent’anni della serie, ndr], o un film. Kevin ha risposto ‘sì, ne stiamo parlando’!” ha raccontato Paul Wesley, rivelando che i produttori di The Vampire Diaries stavano progettando qualcosa. “Chi lo sa cos’ha in serbo il futuro per noi,” ha concluso Paul Wesley, aggiungendo: “Magari tra dieci o vent’anni, non si può mai sapere”.

Ad oggi nessuna novità sul fronte del film di The Vampire Diaries, ma con Legacies a rischio cancellazione dopo quattro stagioni e Julie Plec a Universal Television (e non più con Warner Bros. Television), il futuro della saga è difficile da anticipare. Certo è che TVD è tra i franchise di punta per Warner. Pretty Little Liars, altro titolo forte, debutta nel 2022 col reboot Original Sin dell’autore di Riverdale, mentre il nuovo Gossip Girl è già alla seconda stagione. Secondo noi il ritorno di The Vampire Diaries è dietro l’angolo.

Leggi anche:  Ponte Morandi, esce il documentario sullla ricostruzione simbolo di memoria e speranza

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Manuel Bortuzzo non si rassegna: tenterà il tutto per tutto

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook