The Witcher, la serie avrà una terza stagione

The Witcher 3 ci sarà

The Witcher 3 si farà. La notizia è stata data nel corso del Tudum, l’evento organizzato da Netflix il 25 settembre dedicato ai fan delle serie televisive e dei film del colosso dello streaming di Los Gatos.

Oltre al rinnovo dello show capeggiato da Lauren Schmidt Hissrich, The Witcher si espanderà con nuovi progetti in lavorazione nel Continente. Si tratta di una serie per bambini e famiglie e di un secondo film anime che si aggiungono ai già annunciati spin-off The Witcher: Blood Origin ed il lungometraggio animato The Witcher: Nightmare of the Wolf.

Quando esce The Witcher 3

Freya Allan in una scena della seconda stagione di “The Witcher”. Credits: Jay Maidment/Netflix.
Freya Allan in una scena della seconda stagione di “The Witcher”. Credits: Jay Maidment/Netflix.

continua a leggere dopo la pubblicità

Quanto all’uscita, lo sviluppo della terza stagione è alle battute finali e le riprese inizieranno presto. Questo è quello che è trapelato da Production Weekly (via CBR), la pubblicazione che tira le fila dei set all’attivo e imminenti in Nord America e Regno Unito.

Lo scorso ottobre è emerso che il titolo di lavorazione della stagione 3 è “Mysterious Monsters”, e che le riprese sono previste nel primo trimestre del 2022, tra gennaio e marzo. Lo studio dove si girerà sono i Longcross Studios nei pressi di Londra, non distante dagli Arborfield Studios che hanno ospitato lo shooting della prima stagione. Le riprese dureranno almeno nove mesi, basandoci sulle tempistiche di lavorazione delle due precedenti stagioni.

Al netto della lunga fase di post-produzione che una serie ad alto tasso di effetti speciali come The Witcher richiede, il debutto dei nuovi episodi potrebbe avvenire non prima della prima metà del 2023. È praticamente certo che non vedremo la terza già a Natale del prossimo anno, mentre è più prudente immaginare un esordio nell’estate 2023 o alle porte dell’autunno.

Trama di The Witcher 3

Tratta dalla saga di romanzi bestseller dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski, The Witcher è il racconto fantasy epico di una famiglia e del suo destino. È la storia dei destini intrecciati di tre individui nel vasto mondo del Continente, dove umani, elfi, witcher, gnomi e mostri combattono per sopravvivere e prosperare, e dove il bene e il male non sono facilmente identificabili.

Leggi anche:  Anticipazioni Love Is In The Air 9 ottobre 2021: episodio 100

continua a leggere dopo la pubblicità

La terza stagione della serie continuerà a seguire le avventure di Geralt, Yennefer e Ciri mentre si fanno strada per il Continente e lottano contro le forze del male che cercano di prendere il sopravvento.

Come finisce The Witcher 2

La seconda stagione si conclude con Geralt, Ciri e Yennefer finalmente riuniti e pronti a combattere la minaccia che incombe su tutto il Continente. “La vita continua. Noi tre, ci aiuteremo a vicenda. Ciò che è destinato non si può evitare” dice Geralt a Ciri e Yennefer. Voleth Meir era qui sin dalla congiunzione, ma credevano appartenesse a un’altra sfera. I monoliti che Ciri distrugge, da cui scaturiscono nuovi mostri ogni volta che Ciri urla, si rivelano dei passaggi verso le altre sfere. Voleth Meir voleva Ciri per poter tornare a casa, perché la principessa era la chiave per il suo futuro. I Nilfgardiaani conoscevano l’identità di Ciri prima di chiunque altro: Geralt è preoccupato da questo.

A Cintra, Fringilla e Cahir seguono l’imperatore Emhyr var Emreis, alias il principe Duny, alias la Fiamma Bianca, nella sala del trono. Fringilla conferma che sono stati loro ad uccidere la bambina elfa, seppur abbiano poi incolpato Redania. Tutto questo è stato fatto per esaudire la volontà della Fiamma Bianca. L’imperatore li smentisce: lui sa di non poter più contare su di loro per quella missione. È stato lui ad ordinare l’uccisione della bambina. Il motivo? Avvicinarsi sempre di più “a trovare mia figlia” dice la Fiamma Bianca, per poi ordinare di far sparire Cahir e Fringilla. Ecco servito il colpo di scena del finale della seconda stagione: Emhyr var Emreis è il padre biologico di Ciri.

Leggi anche:  Oltre a viole ed anemoni, questi fiori blu dal profumo intenso rallegreranno i nostri balconi e giardini invernali a partire da febbraio

Cast di The Witcher 3, attori e personaggi

Anya Chalotra in una scena della seconda stagione di “The Witcher”. Credits: Jay Maidment/Netflix.
Anya Chalotra in una scena della seconda stagione di “The Witcher”. Credits: Jay Maidment/Netflix.

continua a leggere dopo la pubblicità

Nel cast della terza stagione ci aspettiamo di ritrovare i protagonisti della prima: Henry Cavill, Anya Chalotra, Freya Allan, Joey Batey, MyAnna Buring, Tom Canton, Lilly Cooper, Jeremy Crawford, Eamon Farren, Mahesh Jadu, Terence Maynard, Lars Mikkelsen, Mimî M Khayisa, Royce Pierreson, Wilson Mbomio, Anna Shaffer e Therica Wilson-Read.

A partire dalla seconda stagione, a loro si sono aggiunti Yasen Atour nel ruolo di Coen, Agnes Born nel ruolo di Vereena, Paul Bullion nel ruolo di Lambert, Basil Eidenbenz nel ruolo di Eskel, Aisha Fabienne Ross nel ruolo di Lydia, Kristofer Hivju nel ruolo di Nivellen, Mecia Simson nel ruolo di Francesca e Kim Bodnia nel ruolo di Vesemir.

Hanno esordito nella stagione 2 anche Adjoa Andoh (Bridgerton, Testimoni silenziosi) nel ruolo di Nenneke, Cassie Clare (Il mondo nuovo, The Bisexual, Gli Irregolari di Baker Street) nel ruolo di Phillippa Eilhart, Liz Carr (Testimoni silenziosi, Devs) nel ruolo di Fenn, Graham McTavish (Outlander, Lo Hobbit) nel ruolo di Dijkstra, Kevin Doyle (Downton Abbey, Happy Valley) nel ruolo di Ba’lian, Simon Callow (Camera con vista, Quattro matrimoni e un funerale) nel ruolo di Codringher e Chris Fulton (Bridgerton, Outlaw King) nel ruolo di Rience.

A tutti loro si uniranno nuovi volti: per scoprire le novità del casting dovremo attendere alcune settimane, a ridosso del primo ciak della terza stagione.

Trailer di The Witcher 3, esiste già?

continua a leggere dopo la pubblicità

Leggi anche:  É sempre mezzogiorno | Ricetta girandole di pane farcito di Fulvio Marino

Non essendo ancora iniziate le riprese, il trailer della terza stagione non è ancora disponibile. Confidiamo che il primo teaser debutterà su YouTube e sui canali social di Netflix dai quattro ai sei mesi prima del lancio della stagione 3. Per ingannare l’attesa, ecco il trailer della seconda:



Episodi di The Witcher 3, quanti sono

Salvo cambiamenti di programma, anche la terza stagione sarà composta da otto episodi come le due precedenti. Potrebbero tornare dietro la cinepresa Stephen Surjik (The Umbrella Academy), Sarah O’Gorman (Cursed), Ed Bazalgette (The Last Kingdom) e Louise Hooper (Cheat), al timone degli episodi della seconda stagione.

The Witcher 3 in streaming, dove vederlo

In streaming, la terza stagione sarà distribuita a livello internazionale da Netflix, la piattaforma di video on demand cui fa capo tutto il franchise seriale di The Witcher.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook