Torna L’amica geniale 3 con le stesse attrici

L’amica geniale 3 quando esce? Le riprese sono in corso

La decisione in merito a L’amica geniale 3 stagione emerge già nel corso della conferenza stampa del secondo capitolo della saga (L’amica geniale. Storia del nuovo cognome) tenutasi a Roma il 21 gennaio 2020. 

Non solo, in questa stessa occasione viene annunciato anche quando sarebbero dovute iniziare le riprese de L’amica geniale 3: il primo ciak è atteso per la primavera 2020. In realtà l’emergenza Covid-19 fa saltare piani di tantissime produzioni televisive. Oltre a L’amica geniale 3 – ad esempio – si fermano i set de Il Paradiso delle Signore Daily 2 e de L’allieva 3.

Se tutto l’iter produttivo fosse andato come previsto, L’amica geniale 3 sarebbe potuta già uscire all’inizio del 2021. Restiamo in attesa di conferme, visto lo stato dei fatti.

Ciò che non è ipotetica, invece, è la conferma per la realizzazione di nuovi episodi de L’amica geniale dopo Storia del nuovo cognome. È Saverio Costanzo, regista sia della prima sia della seconda stagione della serie, a confermarlo. Proprio Saverio Costanzo, però, dopo aver scritto la sceneggiatura, fa un passo indietro e chiede una pausa per la regia. Questo è quanto riportato nell’intervista al produttore Lorenzo Mieli rilasciata a La Repubblica l’11 luglio 2020. È Daniele Luchetti a prendere il timone della regia della stagione 3 de L’amica geniale.

“Non vediamo l’ora di raccontare il prossimo capitolo della vita e dell’amicizia di Elena e Lila”, però, ci rassicura Francesca Orsi (Executive Vice President di HBO Programming) in occasione dell’annuncio ufficiale per la terza stagione il 30 aprile 2020.

continua a leggere dopo la pubblicità

Le riprese de L’amica geniale 3 stagione sono a Napoli e a Firenze. Questo è quanto riporta Sky TG24 il 19 gennaio 2021. L’idea è quella di tornare sul set a Firenze in luglio e chiudere a Napoli nel mese di settembre 2021, stando all’articolo pubblicato dall’ANSA il 16 aprile 2021.

La terza stagione potrebbe uscire nella seconda metà del 2021, ma non ci sono conferme ufficiali a riguardo.

L’amica geniale 3 dov’è girata

L'amica geniale 2 Storia del nuovo cognome Saverio Costanzo e Gaia Girace photo by Eduardo Castaldo Credits Nexo Digital e RAI
L’amica geniale 2 Storia del nuovo cognome Saverio Costanzo e Gaia Girace photo by Eduardo Castaldo Credits Nexo Digital e RAI

Sempre Sky TG24 il 19 gennaio 2021 ci fa scoprire le location de L’amica geniale 3 stagione. Le riprese hanno luogo a Napoli. In particolare la fase di shooting è in corso in piazza Dante, nel centro storico della città. La storia è ambientata negli Anni Settanta. Di conseguenza i luoghi per le riprese sono adattati per risultare credibili.

L’amica geniale 3 stagione è girata anche a piazza del Gesù. Torna uno degli scorci già intravisti nel secondo ciclo di episodi: il lato di Port’Alba.

Dal 1° al 20 febbraio 2021 le riprese de L’amica geniale 3 hanno luogo a Firenze. Stando a quanto riporta Firenze Today il 29 gennaio 2021 è il centro storico della città fiorentina a essere coinvolto. Tra le location a Firenze menzioniamo Piazza della Signoria, Piazza Santa Croce e Piazza Santissima Annunziata. Si aggiungono alcune location private. Un esempio è la dimora storica che si trova tra via de’ Servi e Piazza Santissima Annunziata. Palazzo Vecchio è la location per il matrimonio di Elena e Pietro, come riportato da Il Corriere della Sera il 2 febbraio 2021.

continua a leggere dopo la pubblicità

Le riprese de L’amica geniale 3 proseguono – oltre ai venti giorni di febbraio 2021 – anche nel mese di settembre 2021 sempre a Firenze. Quelle dopo l’estate coinvolgono anche la Versilia.

Stando all’articolo di Fanpage.it del 3 febbraio 2021 pare che alla fine di febbraio 2021 la troupe si sposti a Torino.

L’amica geniale 3 cast, non ci sono nuove attrici per Lila e Elena

Il 16 aprile 2021 vengono riportate dall’ANSA le parole del regista Daniele Luchetti che eredita il timone alla regia della fiction di Saverio Costanzo. Le sue dichiarazioni stravolgono quanto trapelato precedentemente.

In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera il 17 novembre 2019, però, la (ormai ex) direttrice di Rai Fiction, Eleonora “Tinni” Andreatta si lascia sfuggire una frase che ci fa drizzare le antenne. Alla domanda relativa a eventuali cambiamenti nel cast per L’amica geniale 3 stagione – come accaduto, tra l’altro, tra la prima e la seconda, risponde senza tanti dubbi. In merito al ruolo delle due protagoniste rivela:Dovremo sceglierne due più mature. A meno che Gaia [Girace, Lila nella stagione 2, NdR]  e Margherita [Mazzucco, Elena nella seconda stagione, NdR], non crescano molto in fretta”.

È Daniele Luchetti, il regista, nell’intervista all’ANSA del 16 aprile 2021 a dare una risposta definitiva in merito: Gaia Girace e Margherita Mazzucco tornano rispettivamente nei ruoli di Lila e di Elena nella terza stagione. Perché non vengono scelte altre attrici? La spiegazione del regista: “Era importante mantenere lo stessa fisionomia fisica. E poi le attrici sono cresciute. Le vediamo crescere sullo schermo e c’è una palese maturità nelle loro espressioni. Lo stesso vale per il resto degli attori”.

Sono, quindi, ormai superate le voci secondo cui Gaia Girace sarebbe tornata solo per tre puntate nella terza stagione. Lo stesso vale per Margherita Mazzucco: il suo timore riportato il 3 marzo 2020 da Il Fatto Quotidiano che “che chi verrà dopo di me non stravolga il mio lavoro, il personaggio che ho costruito” non ha più ragion d’essere.

continua a leggere dopo la pubblicità

Niente Alba Rohrwacher nei panni di Elena da adulta e Elisabetta De Paolo, nel ruolo di Elena da anziana come si vocifera a fine gennaio 2021

L’amica geniale 3 anticipazioni di Storia di chi fugge e di chi resta

L’amica geniale (stagione 1) ripercorre gli eventi narrati nell’omonimo romanzo di Elena Ferrante. La seconda stagione in anteprima al cinema con i primi due episodi, debutta poi in prima serata su Rai Uno lunedì 10 febbraio 2020. Il seguito del primo ciclo di episodi racconta le vicende scritte dall’autrice in Storia del nuovo cognome.

Essendo quattro i libri da cui è tratta la fiction, fin dal momento del rinnovo per la seconda stagione si è ipotizzato in una continuazione. In linea teorica L’amica geniale potrebbe proseguire, quindi, anche con una quarta stagione. Ogni ciclo di episodi potrebbe raccontare le vicende di un libro. 

La terza stagione coincide con il terzo e penultimo capitolo della quadrilogia: Storia di chi fugge e di chi resta, infatti, costituisce la terza stagione della tanto attesa serie tv.

Queste le parole di Eleonora Andreatta – Direttore RAI Fiction – in occasione dell’annuncio ufficiale de L’amica geniale 3 il 30 aprile 2020. 2 “Premiata dal pubblico italiano e internazionale” questa fiction si inserisce all’interno di un percorso della televisione nazionale che ha anche la “ambizione di creare un racconto complesso e portare l’immaginario italiano nel mondo tenendo sempre al centro della narrazione il vissuto del nostro Paese.” Il successo di pubblico e di critica di questa serie tv dimostra “la potenza della storia di Elena Ferrante e la sua capacità di tradursi in un avvincente racconto seriale amato in tutto il mondo con la ricchezza e il fascino della regia di Saverio Costanzo”. Queste sono sempre parole di Eleonora Andreatta, ma anche Francesca Orsi (Executive Vice President di HBO Programming) cita il regista e l’intero team per “l’eccezionale lavoro svolto” nella seconda stagione.

Lorenzo Mieli, Amministratore Delegato di The Apartment (Fremantle) aggiunge poi, sempre nel comunicato stampa del 30 aprile 2020, una prospettiva fondamentale da cui guardare la serie. Fin dalla prima stagione L’amica geniale si propone di abbattere confini geografici e linguistici. Scommettere sul passato per parlare del presente, sul particolare per diventare universali. Finora non ha fallito e continua certamente a farlo nella stagione 3.

L’amica geniale 3 trama, di cosa parla Storia di chi fugge e di chi resta

continua a leggere dopo la pubblicità

Storia di chi fugge e di chi resta è il terzo romanzo della quadrilogia de L’amica geniale. Il romanzo, infatti, riprende i fatti narrati al termine di Storia del nuovo cognome. A differenza del romanzo precedente le due protagoniste si trovano in un posto diverso. Lenù (Elena Greco), infatti, si è laureata alla Normale di Pisa ed è riuscita a pubblicare il suo primo romanzo.

Il successo, però, non è facile poichè deve fare i conti con le critiche che il mondo della letterature le muove. Fortunatamente, però, le cose le vanno bene anche dal punto di vista sentimentale, poichè ha un uomo che vuole sposarla. Programma quindi, dopo il matrimonio con Pietro, di trasferirsi a Firenze e costruire una famiglia insieme.

A Napoli, invece, Lila ha lasciato il marito e lavora nella fabbrica di salumi di Bruno Soccavo. La sua vita è l’opposto di quella di Elena: vive, infatti, in un tugurio con suo figlio Gennaro e il suo nuovo compagno Enzo e la tranquillità per lei stenta ad arrivare.

Continua la narrazione della vita delle due. Elena sta viaggiando molto per promuovere il suo nuovo libro e si sta trasferendo a Firenze. Si interessa sempre di più alle questioni sociali e alle lotte operaie. Intanto Lila deve invece fare i conti con i pregiudizi della gente che ancora addita una donna separata e per di più con un nuovo compagno. Anche Lila, però, così come la sua amica, è sempre pronta a combattere e diventa una sindacalista.

Ritroviamo le due amiche ormai cresciute, lontane non solo geograficamente. La crescita le ha portate non solo a prendere strade diverse ma a cambiare il proprio carattere, il proprio essere. Così, Elena e Lila, si ritrovano lontane, con quasi nulla più in comune. 

 

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber