Tregua estiva per Entrate ed Inps: congelate lettere e comunicazioni su Fisco e contributi

Sotto l’ombrellone senza stress. Dopo l’Agenzia delle entrate anche l’Inps ha deciso infatti di sospendere l’invio delle comunicazioni di irregolarità per il periodo dal 25 luglio al 31 agosto. Ad annunciare la tregua previdenziale dopo quella fiscale è stato il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro.   

Pausa per le lettere delle Entrate

Per quel che riguarda gli atti dell’Agenzia delle entrate, saranno sospesi gli invii di lettere per la compliance e dei controlli automatizzati relativi alle dichiarazioni fiscali comprese quelle relative ai modelli 770 dei sostituti d’imposta. La sopensione è prevista nel periodo tra l’ultima settimana di luglio e la prima del mese di settembre.

Leggi anche:  Perugia, frode 'bonus facciate': sequestrati 80 mln di crediti fittizi

Niente comunicazioni dall’Inps

A partire dal prossimo 25 luglio e fino al 31 agosto 2022 compreso, saranno poi sospese le comunicazioni, emesse dall’Inps, di note di rettifica e le diffide di adempimento. Interrotte anche le elaborazioni delle richieste verso il sistema DurcOnLine per la verifica della regolarità contributiva ai fini della fruizione dei benefici normativi e contributivi previsti dalla normativa in materia di lavoro e legislazione sociale tramite il sistema di dichiarazione preventiva di agevolazione (D.P.A). Nello stesso periodo, inoltre, sarà interrotta anche la trasmissione dei crediti all’Agente della riscossione.

Verso una generalizzata tregua estiva

Anche l’Inps ha, quindi, accolto la richiesta del Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di concedere una tregua, per il periodo estivo, delle notifiche e delle diffide in materia  previdenziale emesse dall’Istituto, dopo quanto deciso dalle Entrate.  “Due risultati molto attesi e apprezzabili, che fanno seguito ad una nostra costante attività di interlocuzione con gli Enti – commenta la Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone -, e che rappresentano una sostanziale tregua per l’operatività degli studi dei Consulenti del Lavoro in un periodo generalmente coincidente con la chiusura per le ferie estive”.

Leggi anche:  Sergio Mattarella deve farci votare: Vittorio Feltri spiega perché il governo ora è illegittimo

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Il Cavaliere Oscuro Il Ritorno film stasera in tv 5 giugno: cast, trama, curiosità, streaming

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook