Trova questa scritta sulla banconota da €10 e sei ricco: FOTO

Riconoscibili come e più delle monete, le banconote dell’euro grazie al loro aspetto molto colorato e le dimensioni piuttosto diverse tra i vari “tagli” (originariamente 8, da qualche anno 7, con l’abrogazione di quello da 500 euro) sono state accettate concettualmente molto più rapidamente rispetto alle monete, In particolare una delle più sfruttate dai cittadini europei risulta essere quella da €10, che è pari a circa 2,7 miliardi di esemplari tra tutti i paesi che fanno parte dell’eurozona.

Trova questa scritta sulla banconota da €10 e sei ricco: FOTO

Di colore tendente al rosso, e dalle dimensioni di poco superiori a quella da €5 (127 × 67 centimetri), la banconota da €10 reca raffigurazioni architettoniche ed artistiche che traggono ispirazione dall’arte romanica e risulta una delle meno contraffatte (si piazza infatti al terzo posto, dopo la 50 e la 20 euro). Come ogni altra banconota comunitaria, è stata realizzata in due serie, la prima diffusa a partire dal 2002 al 2014, e la seconda a partire da quest’ultimo anno, e tutt’ora stampata dai paesi utilizzatori.

Leggi anche:  É sempre mezzogiorno | Ricetta polpette di carciofi e salsa aioli di Roberta Lamberti

La rarità di una banconota da 10 euro, essendo così diffusa, è tutta nel seriale, che risulta realizzato da una lettera iniziale, differente a seconda della nazione di provenienza (quelle italiane ad esempio hanno una S all’inizio, seguita da 11 cifre), e proprio dal seriale che si possono fare discreti affari: se la composizione è particolare, come costituita da cifre consecutive (es. S23456789…) oppure semplicemente da poche tipologie di cifre (es. S84484484) siamo di fronte ad una rarità che può valere anche fino a 5 volte il valore nominale.

Le €10 più rare sono comunque le Specimen, ossia le banconote “campione”, concepite non per l’utilizzo tradizionale ma come “dono” per il governatore della banca centrale europea. Queste sono facilmente riconoscibili proprio dalla scritta riportata in diagonale su ambo i lati. Un esemplare di questo tipo vale dai 700 fino a oltre 1000 euro, se particolarmente ben tenuto ma è praticamente impossibile da trovare.

Leggi anche:  Maria Chiara Giannetta: da Blanca a Sanremo 2022 con Amadeus

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Vikings Valhalla sta arrivando su Netflix: rilasciato il teaser ufficiale

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook