Trova questo dollaro raro e guadagni €999: ecco quale cercare

Anche la valuta statunitense, il dollaro, presenta banconote e monete rare che possono essere di particolare interesse per i collezionisti e gli appassionati numismatici. Come per tutte le altre valute, esistono esemplari destinati al solo collezionismo, e altri talmente rari da essere diventati introvabili.

E come accade anche per gli euro, esistono tentativi di vendere online banconote che valgono pochi soldi a cifre esorbitanti. Vi proporremo un elenco delle banconote statunitensi di maggior valore e proveremo poi a capire l’esiste di un dollaro raro attraverso il quale guadagnare molto di più.

Dollari rari e di valore

Sono diverse le banconote statunitensi in dollari ad essere considerate rare e di valore. Chiaramente il fattore principale è la loro tiratura in pochi pezzi, oltre ad alcune caratteristiche uniche relative alle singole banconote.
La 20 dollari del 1863 venne emessa in soli 48mila esemplari. Oggi solo 6 sono sopravvissuti. Venivano scambiati di frequente e quasi tutti vennero distrutti. La loro particolarità sta nel fatto che sono state firmate a mano da funzionari governativi alla loro emissione. Una di queste 6 banconote può valere circa 350mila euro.

Leggi anche:  La spiegazione semplice della legge elettorale attuale - Cronaca - quotidiano.net

I 500 dollari del 1851 sono l’unica banconota a corso legale firmate da Bruce, diplomatico britannico di Washington. Firmate in originale da lui stesso, c’è il suo ritratto a destra. Oggi esiste una sola banconota di questi esemplari, è detenuta dalla Federal Reserve e vale 400mila euro. I 500 dollari con Abraham Lincoln del 1882 sono molto rari, e possono valere fino a 1 milione di Euro! La più rara in assoluto è però “il grande cocomero”: una banconota da 1000 dollari che veniva rilasciata dal tesoro a chi vendeva allo stato lingotti d’argento. Ne esistono due serie, con pochi esemplari, del 1890 e del 1891. Una di queste banconote oggi può valere fino a 3 milioni di Euro!

Un dollaro da 999 euro: quale cercare

La banconota da un dollaro è la più antica banconota statunitense ancora in fase di produzione. L’attuale conformazione della banconota è quella decisa nel 1963. Fino a pochi anni fa quasi la metà della produzione monetaria statunitense (il 42%) era destinata alla banconota da un dollaro, che si usura presto e viene sostituita in una media di 6 anni dalla sua emissione.

Leggi anche:  Fondi regionali alle Pmi per la ripartenza post - Covid

Come per le altre banconote di tutto il mondo, quelle che vengono maggiormente vendute su Internet sono quelle che presentano ripetizioni singolari nel numero di serie. È abbastanza facile trovare banconote di questo tipo (D47171717D, K48806880, F64626464A) in vendita online intorno ai 25 dollari. L’unica banconota attualmente in vendita a 999 Euro si trova su Ebay, è la numero di serie E49207146B. Viene presentata come una rarità, ma la descrizione non consente di valutare ulteriormente la sua reale rarità.  Da ricordare anche che il taglio da 1 Dollaro viene utilizzato negli Stati Uniti per creare monete commemorative d’argento e d’oro. Ne esistono tante diverse, e di diverso valore.

Leggi anche:  La destra realista è per sieri e pass. Ma per carità senza ideologia

1 dollaro def


Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook