Trovare case a 1 euro in Sicilia: ecco la lista completa

L’iniziativa case ad 1 euro ha doppia funzione: quella di ottenere una riqualifica di abitazioni un tempo appartenute a privati, e di poter acquistare un locale ad un prezzo estremamente vantaggiosi, seppur dietro alcuni obblighi. Si tratta di un’idea brillante messa in pratica per la prima volta dal piccolo comune di Salemi, in provincia di Siracusa, già molto popolare, essendo uno dei borghi più importanti e belli del paese.

Fu proprio Salemi, all’epoca sotto l’amministrazione Sgarbi, nel 2010 a mettere a disposizione diversi immobili abbandonati del proprio comune al prezzo simbolico di 1 euro, attraverso l’attuazione di un bando che impegna i cittadini interessati (ma anche stranieri) all’acquisizione di uno dei locali.

Leggi anche:  Francesca Tocca, chi è la ballerina professionista di Amici

Le condizioni

L’iniziativa ha avuto grande successo ed è stata replicata in tutta la Sicilia, ma in pochi anni ha trovato applicazione anche nel resto del paese. Resta tuttavia l’isola la località con il maggior numero di comuni che mettono a disposizione le case abbandonate, solitamente dietro alcune condizioni:

  • Progetto di rivalutazione/ristrutturazione del locale, deciso assieme al comune.
  • L’acquirente si fa carico delle spese burocatice, notarili e relative alle volture.
  • I lavori devono avere inizio entro uno specifico periodo di tempo, attraverso una polizza fideiussoria.

Bisogna ovviamente valutare con attenzione i luoghi che aderiscono alla campagna in questione, che continua ad avere un grande successo in Italia.

Leggi anche:  COPS 2 – Una banda di poliziotti, il 6 e 13 dicembre su Sky

Trovare case a 1 euro in Sicilia: ecco la lista completa

Attualmente i comuni della Sicilia che aderiscono all’iniziativa sono parecchi:

  • Mussomeli in provincia di Caltanissetta
  • Augusta, in provincia di Siracusa
  • San Piero Patti, Itala e Castel di Lucio in provincia di Messina
  • Castiglione di Sicilia in provincia di Catania
  • Gangi in provincia di Palermo
  • La già citata Salemi, in provincia di Trapani
  • Troina e Regalbuto in provincia di Enna

E’ possibile comprendere le condizioni e la “natura” dell’iniziativa contattando direttamente via telematica o via telefonica i singoli comuni.

casa case un euro sicilia case 1 euro città estate

 

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Storia di una Famiglia Perbene, ecco come e dove vedere la replica della puntata

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook