Truffa di Ferragosto, chiuso hotel a Rimini: 500 prenotazione per 40 posti

Chiuso l’hotel a Rimini che prometteva più posti di quelli realmente a disposizione. Al gestore, che risiede nel Torinese, è stato notificato l’atto. I viaggiatori che arrivano al due stelle, con la caparra già versata, non fanno altro che denunciare. Il Comune aveva posto i sigilli alla struttura venerdì scorso per il mancato rispetto delle norme antincendio. Il provvedimento, però, non era stato ancora notificato perché il gestore ha chiuso la Pec e perché residente nel Torinese. Nei giorni scorsi, quindi, dei messi comunali hanno portato a mano l’ordinanza per depositarla presso il comune di Druento, atto che è stato ritirato martedì dal gestore che da quel momento ha 72 ore di tempo per chiudere l’attività. 

Leggi anche:  #BarVxL: Covid come la Guerra Fredda: salvarsi è possibile

Si cerca una sistemazione per le famiglie rimaste senza camera

vedi anche

Rimini: paga la struttura, ma la camera non c’è

Venerdì prossimo – riporta la stampa locale – gli agenti della polizia locale andranno ad apporre i sigilli alla struttura. L’hotel è stato affittato da una famiglia al gestore piemontese per la stagione estiva. “Tra i truffati ci siamo anche noi, non ci hanno pagato una parte dell’affitto, e stanno rovinando la nostra immagine”, hanno dichiarato i proprietari, che ribadiscono: “Noi non c’entriamo nulla”. A quanto risulta, i gestori avrebbero messo in atto lo stesso meccanismo l’estate scorsa in un’altra struttura della vicina Cattolica. Comune, Associazione albergatori e Visit Rimini stanno cercando una sistemazione alle famiglie arrivate, alcune con bambini, senza una camera. Operazione non semplice dato il periodo di alta stagione.

Leggi anche:  Occorrono maggiori tutele legali per i caregiver nel settore scuola

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Un italiano su cinque cerca lavoro nell'horeca

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook