Tutti i Bonus 2022 da richiedere subito, sono 30: scorriamo la lista

La lista dei Bonus 2022 include agevolazioni che consentiranno di risparmiare soldi durante un anno di rincari.

È il momento di scoprire quali sono i Bonus da richiedere per non lasciarsi sfuggire alcuna occasione di risparmio.

Bonus 2022
Adobe Stock

Trenta agevolazioni tra cui selezionare i Bonus da richiedere per risparmiare soldi nel 2022. L’accesso alle misure è legato alla soddisfazione di precisi requisiti. Per quanto riguarda la modalità di erogazione alcune prestazioni si presentano sotto forma di credito d’imposta oppure di sconto diretto sul costo di acquisto di prodotti e servizi. Altre, invece, vengono erogati come voucher da spendere entro una precisa scadenza o da utilizzare solo presso esercenti convenzionati. Ci sono, poi, le misure che prevedono una detrazione fiscale ripartita in diversi anni. Ecco un elenco completo.

Bonus 2022 attivi, la lista

Per ogni bonus attivo scopriremo in cosa consiste la misura, a chi è destinata e la modalità di ricezione. Iniziamo dal Bonus Rottamazione TV volto a sostenere le spese per l’acquisto di una tv o un decoder di ultima generazione. Si rivolge ai cittadini e viene erogato come sconto diretto di massimo 100 euro o, in generale, del 20% della spesa. Il Bonus TV consente un risparmio di 30 euro per l’acquisto di un decoder e si rivolge alle famiglie con ISEE inferiore a 20 mila euro.

È attivo il Bonus trasporti pubblici del valore di 60 euro per incentivare gli spostamenti con i Tpl di lavoratori, studenti e cittadini con ISEE inferiore ai 35 mila euro. La richiesta dovrà essere inoltrata tramite piattaforma che sarà attivata a settembre. Tutti i cittadini possono richiedere, poi, il Bonus tende da sole per migliorare le temperature all’interno degli ambienti domestici. La misura viene erogata sotto forma di detrazione fiscale del 50% o come sconto in fattura o cessione del credito d’imposta.

Il lungo elenco continua

I cittadini con ISEE inferiore a 12 mila euro possono richiedere il Bonus sociale per affrontare i rincari in bolletta. La misura consiste in uno sconto automatico applicato dall’ARERA a condizione che si sia presentato l’ISEE. Ricordiamo, poi, il noto Superbonus 110% volto all’efficientamento energetico degli edifici rivolto a privati, imprese ed enti pubblici. Prevede l’applicazione della detrazione del 110% per tutto il 2023. Cittadini e imprese possono richiedere, poi, il Bonus verde per creare o sistemare zone verdi in condomini e abitazioni con detrazione del 36%. Il Bonus ristrutturazione si rivolge a proprietari e inquilini e permette di rinnovare l’immobile con la detrazione del 50% mentre il Bonus facciate consente la detrazione del 60%.

I giovani sotto i 36 anni e con ISEE inferiore a 40 mila euro possono accedere all’agevolazione prima casa under 36 con aiuti economici diretti in caso di sottoscrizione del mutuo. La lista continua con il Bonus psicologo dedicato ai cittadini con ISEE fino a 35 mila euro con sconto diretto sul pagamento delle sedute e con l’aiuto asilo nido per le famiglie con bambini fino a tre anni. Si richiede tramite sito INPS.

Altri bonus 2022 attualmente attivi

La detrazione IRPEF del 50% è prevista per i cittadini che ristrutturano casa e vogliono cambiare mobili ed elettrodomestici e per chi decide di cambiare gli infissi. Chi ha in programma un matrimonio può approfittare del Bonus matrimonio richiedibile tramite sito INPS mentre tramite il portale del MISE si potranno ottenere le informazioni per chiedere il Bonus internet.

I docenti possono richiedere un voucher di 500 euro tramite apposita piattaforma per acquistare e migliorare dotazioni tecnologiche e la formazione. Le neomamme hanno a disposizione il Bonus mamma disoccupata erogato dai Comuni; i neo diciottenni possono richiedere il voucher da 500 euro per acquistare prodotti culturali tramite piattaforma dedicata e tutti i cittadini possono ottenere il Bonus caldaia con detrazione fiscale dal 50 al 65%. Detrazione fiscale variabile per l’acquisto di condizionatori associandolo ad altri interventi trainanti.

Ultime agevolazione da conoscere

Oltre al noto Assegno Unico per le famiglie con figli, al Bonus 200 euro una tantum e al Bonus auto e veicoli (sconto in fattura) citiamo i meno conosciuti Bonus ascensori e montascale (detrazione al 75%), animali domestici (detrazione al 19%), affitto giovani fino a 31 anni (detrazione fiscale fino a 2 mila euro) e la carta acquisti (accrediti sulla carda di 80 euro ogni due mesi). Concludiamo con il Reddito e la Pensione di cittadinanza, misure erogate tramite ricarica mensile a chi rispetta determinati requisiti reddituali e patrimoniali.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram – Gruppo base

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Leggi anche:  Diretta/ Cremona Varese (risultato finale 80 - 70): Pecchia e Poeta, ribaltone Vanoli!