tutto sulla serie TV in onda su Rai4


Il period drama è un genere che da sempre cattura l’attenzione del pubblico, specie quando catapulta gli spettatori nell’epoca vittoriana. Dalla mente della sceneggiatrice Rachael New nasce un piccolo gioiello del filone crime in costume davvero imperdibile: Miss Scarlet and The Duke.

La serie, trasmessa nel Regno Unito da Alibi e negli Stati Uniti da PBS nella collana antologica Masterpiece, arriva finalmente in Italia: Rai4 manda in onda i 6 episodi che compongono la prima stagione a partire dalle 15:35 di domenica 4 aprile. La programmazione prosegue sabato 10 e termina domenica 11 aprile.

Come sempre, in questi casi, il sottogenere “mystery + period drama” è amato e battutissimo, soprattutto nelle terre di Albione. Riuscirà Miss Scarlet and The Duke a convincere il pubblico italiano? In attesa della risposta, ecco tutte le informazioni necessarie prima di mettersi alla visione, ovviamente senza fare spoiler.

La trama

Ambientato nella Londra cupa e pericolosa dell’Ottocento, Miss Scarlet and The Duke segue le vicissitudini di Eliza Scarlet, la prima detective donna del Regno Unito. Eliza è la figlia di Henry, un ex poliziotto diventato investigatore privato, famoso per il suo fiuto prodigioso e l’abilità nel risolvere casi complicati.

Orfana di madre, Eliza è cresciuta imparando dal padre tutti i trucchi del mestiere: memoria granitica, acuto spirito d’osservazione, attenzione ai dettagli. Quando Henry muore inaspettatamente, lasciando la figlia e la governante Ivy senza una sterlina e piene di debiti, Eliza ha un’idea: continuare da sola l’attività di famiglia.

Ormai Miss Scarlet è una detective a tutti gli effetti, ma è anche una donna che si confronta con un lavoro “da uomini” e una società profondamente patriarcale che non perde occasione per svilirla e ridicolizzarla. Eliza, però, è testarda, determinata e dannatamente brava. E ha una dote che pochi colleghi hanno: è empatica e usa le proprie abilità per fare del bene.

A+E Studios / Element 8 EntertainmentKate Phillips in una scena della serie Miss Scarlet and the Duke
Kate Phillips è Eliza Scarlet

In ogni episodio della serie, Miss Scarlet risolve un crimine particolarmente efferato, nonostante a dissuaderla dall’impresa ci sia sempre il burbero William Wellington, meglio noto come “The Duke”. William è uno degli ispettori di punta di Scotland Yard, ha un passato burrascoso alle spalle, è un donnaiolo impenitente con il vizio della bottiglia e crede che essere un detective sia una faccenda da maschi.

Dietro la facciata rude, in realtà, Wellington nasconde un gran cuore e un affetto speciale per Eliza, che conosce sin dall’adolescenza: il papà Henry è stato infatti il suo mentore quando era una testa calda e l’ha avviato alla carriera in polizia.

The Duke si affeziona a Miss Scarlet e, suo malgrado, si allea a malincuore con lei per fare luce su misteri e delitti che si consumano nelle nebbiose strade di Londra.

A+E Studios / Element 8 EntertainmentStuart Martin in una scena della serie Miss Scarlet and the Duke
Stuart Martin è il burbero “The Duke”

Il cast

Kate Phillips è la travolgente protagonista Eliza Scarlet. L’attrice britannica, classe 1989, non è nuova al mondo dei period drama.

Phillips è stata Jane Seymour nella mini-serie Wolf Hall (dai romanzi Wolf Hall e Anna Bolena, una questione di famiglia di Hilary Mantel) e Lise Bolkonskaya nel kolossal Guerra e pace firmato BBC, affidato al regista Tom Harper e tratto dal capolavoro di Lev Tolstoj.

L’attrice è apparsa anche nella prima stagione di The Crown (era Venetia Scott, la segretaria di Winston Churchill) e nel film di Downton Abbey negli abiti regali della principessa Mary. I fan dei crime drama in costume la ricordano pure per il ruolo di Linda, la moglie di Arthur Shelby, in Peaky Blinders.

Nelle note di produzione, Phillips descrive la sua Eliza come “una donna vittoriana molto raffinata”, ma al tempo stesso “combattiva, irascibile e grintosa come ogni donna di oggi”.

La adoro proprio per questo: è una donna forte e resiliente che si fa strada in un mondo dove ogni probabilità è contro di lei. Non ha più una famiglia che la guidi e William è davvero l’unica persona che può davvero darle una mano.

A+E Studios / Element 8 EntertainmentKate Phillips in una scena della serie Miss Scarlet and the Duke
Miss Scarlet in azione

Stuart Martin è William Wellington, ovvero “The Duke”. Anche l’attore scozzese, 36 anni, è un volto noto degli historical drama britannici.

Martin ha interpretato Silas Sharrow in Jamestown (la serie di Bill Gallagher, dai produttori di Downton Abbey) e l’agente Tony Forbes nella mini-serie comico-poliziesca Babylon di Danny Boyle, Robert Jones, Jesse Armstrong e Sam Bain. Il pubblico italiano lo ricorda nella prima stagione de I Medici, dove ha affiancato Richard Madden nei panni di Lorenzo.

Martin racconta nelle note di regia di aver accettato la parte del “Duca” perché colpito e “incredibilmente emozionato” dal legame tra Eliza e William.

Hanno un rapporto alquanto complicato perché il padre di lei ha preso lui sotto la sua protezione e così sono cresciuti insieme. Henry è una figura paterna per Duke. Quando muore, William sente un forte senso di protezione nei confronti di Eliza, ma con il passare degli episodi non ci sono dubbi sulla connessione e l’alchimia che c’è tra loro. Al Duca piace Eliza e, si spera, a lei piace lui: battibeccano e collaborano nell’arco di tutto lo show. Sono la classica coppia che non si sa se stanno insieme: ogni volta che sembrano avvicinarsi, uno di loro fa qualcosa e rovina tutto.

A+E Studios / Element 8 EntertainmentStuart Martin in una scena della serie Miss Scarlet and the Duke
Lo scontroso e irascibile “Duke”

Il cast di Miss Scarlet and The Duke è completato da sei personaggi ricorrenti:

  • Henry Scarlet (Kevin Doyle): il papà di Eliza, poliziotto in pensione e investigatore privato dalla vita turbolenta.
  • Ivy (Cathy Belton): è la governante di casa Scarlet, che ha cresciuto Eliza come una figlia dopo la morte della madre.
  • Moses (Ansu Kabia): è un delinquente giamaicano in cui Eliza si imbatte nel suo primo caso e che diventerà il suo esattore.
  • Rupert Parker (Andrew Gower): è un ricco e ingenuo gentleman che la mamma, Mrs Parker, vuole dare in sposo ad Eliza.
  • Mrs Parker (Helen Norton): è l’acida, reazionaria e impetuosa madre di Rupert, nonché avida padrona di casa di Eliza.
  • Frank Jenkins (Danny Midwinter): è l’ispettore di Scotland Yard braccio destro del Duca.

La creatrice

La showrunner di Miss Scarlet and The Duke è Rachael New, già creatrice della comedy Monday Monday (con Tom Ellis e Miranda Hart) e nelle writers’ room dei polizieschi britannici Grantchester (dai romanzi di James Runcie) e Maiorca Crime, e della soap EastEnders. La regia dei sei episodi della prima stagione è invece di Declan O’Dwyer.

New spiega in un’intervista a Nice Girls TV che la sua Eliza Scarlet è una combinazione di Lizzie Bennet di Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen e Rossella O’Hara (in originale Scarlett) di Via col vento di Margaret Mitchell.

Ma ovviamente c’è molto altro. Da scrittrice, è difficile non incanalare le proprie idiosincrasie, speranze, sogni e frustrazioni nei personaggi. Da donna, invece, sono stata trattata troppo spesso con condiscendenza nel corso degli anni, quindi scrivere Eliza è stato catartico!

Parlando alla rivista Salon, New fotografa Miss Scarlet come “una donna moderna e ambiziosa in un’epoca in cui le donne non hanno veri diritti”. Lottare con le unghie e con i denti per sbarcare il lunario, imponendo la forza del lavoro e dell’intelligenza, è il prezzo da pagare per la sua indipendenza.

Rilevare l’attività del padre è una sfida in un periodo storico in cui le donne sono considerate indifese e inferiori in ogni ambito, anche mentalmente. Perché qualcuno dovrebbe pagare per i suoi servizi?

Eliza guadagna lo stretto necessario per restare a galla e gestire questa piccola impresa che le garantisce abbastanza soldi per essere finanziariamente indipendente. Ma è consapevole che non sarà mai una donna di successo perché dovrà sempre combattere in un mondo di uomini: è questa la realtà.

A questa brillante disamina della società inglese dell’epoca, la showrunner ha aggiunto abbondanti dosi di ironia e realismo. Nella Londra dell’Ottocento, gli omicidi per avvelenamento sono piuttosto comuni e nella sua detective story Miss Scarlett comincia a sperimentare metodi e test per poterli identificare.

Rachael New ha pensato alla sua Sherlock Holmes al femminile da quando BBC ha lanciato Jodie Whittaker come tredicesimo Dottore di Doctor Who. Tuttavia con una sostanziare differenza rispetto all’infallibile investigatore nato dalla penna di Arthur Conan Doyle, come chiarisce in un’intervista al fansite di Andrew Gower.

Diversamente da Holmes, Eliza Scarlet è più umana e meno supereroe. E mentre Holmes sarebbe celebrato per la sua genialità, Eliza deve lavorare ancora più duramente per qualsiasi tipo di rispetto o riconoscimento.

A+E Studios / Element 8 EntertainmentAnsu Kabia e Kate Phillips in una scena della serie Miss Scarlet and the Duke
Miss Scarlet faccia a faccia con Mister Moses

Miss Scarlet è un’eroina umana e trasgressiva della Londra vittoriana che con coraggio, tenacia e risolutezza ha convinto il pubblico britannico e americano.

Negli Stati Uniti la prima stagione ha incollato allo schermo otto milioni di spettatori e conta 3,6 milioni di visualizzazioni streaming. Numeri che hanno convinto PBS a rinnovare la serie per un secondo ciclo di episodi, che arriveranno sugli schermi nel 2022.

La produttrice esecutiva Susanne Simpson, annunciando la conferma della seconda stagione sul sito di PBS, rivela che Miss Scarlet and The Duke è diventata una “instant fan favorite“.

“Abbiamo ancora tante storie in serbo per Duke, Eliza e la sua squadra – annuncia Rachael New –. Con ancora più azione, avventura e naturalmente un bel po’ di romanticismo: sarà una stagione fantastica”.

Per recuperare la prima, l’appuntamento è dal 4 aprile su Rai4.



Diritti Fonte Articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie in tempo reale. Nel nostro sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicate tutte le notizie di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter riunire e cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber