“Un milione di piccole cose” su Rai 2 dal 23 agosto 2021

Un milione di piccole cose serie tv, uscita su Rai 2 dal 23 agosto 2021

A Million Little Things, titolo originale di Un milione di piccole cose, serie tv in uscita in Italia dopo il debutto negli Stati Uniti: arriva dal 23 agosto 2021 alle 18:50. L’appuntamento è su Rai 2 in prima visione con un episodio al giorno dal lunedì al venerdì.

È il 26 settembre 2018 quando esce su ABC, il network statunitense che la distribuisce. La serie creata da DJ Nash debutta anche in Italia nell’ultima settimana di agosto del 2021. 

A Million Little Things quando esce? Il 26 settembre 2018 negli Stati Uniti

A Million Little Things è una serie commissionata dall’emittente statunitense ABC che la trasmette dal 26 settembre 2018A Million Little Things nasce da un’idea di D.J. Nash che si trova alla sua prima esperienza con un dramma dopo le commedie della NBC Growing Up FisherTruth Be Told.

continua a leggere dopo la pubblicità

A Million Little Things rappresenta uno dei maggiori titoli originali su cui la ABC punta per la stagione televisiva 2018-2019. Non solo, perché la serie è rinnovata per una seconda e una terza stagione.

Ai tempi del debutto del primo ciclo, la serie si inserisce all’interno di un gruppo nutrito di nuove scommesse del network, insieme a The Rookie, un drama poliziesco con Nathan Fillion, e lo spin-off della serie The Goldbergs.

A Million Little Things trama e anticipazioni

A Million Little Thing (Un milione di piccole cose) serie tv è prodotta da ABC Studios e dalla Kapital Entertainment. DJ Nash descrive il suo progetto partendo proprio dal titolo che si rifà a un conosciuto modo di dire americanoFriendship isn’t a big thing – it’s a million little things, vale a dire che l’amicizia non è una gran cosa – è un milione di piccole cose.

A Million Little Thing è, infatti, tutta concentrata sull’amicizia. Sono gli amici, anche quando sembra che tutto sia stato già scritto, a dare la forza di ritrovare se stessi. Al centro della storia c’è infatti una compagnia di amici di Boston. Si sentono ormai “grandi” e alle prese con le proprie vite, chi di successo e chi meno. Si ritrovano per un’occasione imprevista e triste: uno di loro infatti si toglie inaspettatamente la vita. Il drammatico suicidio, però, serve da leva per ricordare a tutti gli altri che il tempo per loro non è ancora finito e che possono ancora vivere appieno la loro esistenza.

continua a leggere dopo la pubblicità

Sempre DJ Nash ammette che la storia di Un milione di piccole cose è liberamente ispirata a una vicenda personale: la serie vuole essere un inno a non perdere mai la speranza e un incentivo a vedere sempre le cose in prospettiva.

Un milione di piccole cose cast, attori e personaggi

A Million Little Things, qui parte del cast e della crew al Summer Television Critics Association Press Tour Credits Frederick M. Brown e Getty Images
A Million Little Things, qui parte del cast e della crew al Summer Television Critics Association Press Tour Credits Frederick M. Brown e Getty Images

A Million Little Things è una serie tv che riporta sul piccolo schermo i sempre validi valori dell’amicizia. Proprio gli amici sono un’ancora alla vita anche quando ormai sembra troppo tardi. Per farlo questa serie televisiva punta su un notevole cast, che si divide la scena mostrando tutte le sfumature possibili dell’esistenza.

Uno degli interpreti è David Giuntoli, conosciuto soprattutto per il suo ruolo del detective Nick Burkhardt in Grimm, che in A Million Little Things serie tv ha il ruolo di Eddie, un insegnante di musica che tuttavia ora è un padre casalingo con problemi di coppia.

continua a leggere dopo la pubblicità

Accanto a lui Ron Livingston – apparso nella miniserie Band of Brothers e nella quarta stagione della popolare Boardwalk Empire. Qui lo vediamo nel ruolo del businessman di successo Jon, che sconvolge tutti con il suo suicidio.

Il gruppo di amici comprende anche Rome. Questi cerca disperatamente di far qualcosa di significativo nella sua vita e a cui presta il volto l’attore Romany MalcoWeeds, No Ordinary Family.

Ci sono poi la terapista Maggie, ovvero l’attrice di Kings e Terranova Allison Miller; la cuoca Regina, con il sogno di aprire un ristorante tutto suo, che ha il volto di Christina Moses – la Keelin della serie The Originals.

Da citare è anche l’attrice Grace Park interpreta Katherine, che se in passato era l’anima spassosa del gruppo, adesso fatica a mantenere insieme la sua carriera e la sua vita da mamma. Grace Park, che raggiunge la fama grazie al suo ruolo di Hawaii Five-0, entra nel cast di A Million Little Thing sostituendo l’attrice Anne Son, che interpreta Katherine solo nel pilot dello show.

Scopri gli aggiornamenti su A Million Little Things 2 stagione!

continua a leggere dopo la pubblicità

 

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook