Una Vita: annunciata la FINE della soap!

Condividi articolo tramite:


Un Vita cancellata, perché la soap chiude

Una Vita quando finisce? Brutte notizie per gli appassionati di Acacias 38: la soap spagnola in onda su TVE è stata ufficialmente cancellata. Arriva inaspettata la notizia della fine anticipata di Una Vita, telenovela ideata da Aurora Guerra in onda dal 2015 anche in Italia su Canale 5.

Stando a quanto riportato dalle prime indiscrezioni, dopo sei anni e 1500 episodi, la troupe spagnola avrebbe già terminato le riprese delle ultime puntate, in onda nei prossimi mesi su TVE. Dopo quindi l’ufficializzazione della fine de Il Segreto, si chiude anche il capitolo di Una Vita, celebre soap che nel nostro Paese si è avvicinata in più occasioni a sfiorare i tre milioni di spettatori.

Tutto merito dei suoi personaggi iconici, vedi Ursula (Montserrat Alcoverro), Felipe (Marc Parejo), Antoñito (Álvaro Quintana) e tanti altri ancora, e delle loro avventure ambientate ad Acacias 38. Ma per quale motivo TVE ha deciso di cancellare Una Vita? Al momento non conosciamo ancora una risposta definitiva, ma sappiamo con molta probabilità che gli episodi finali potrebbero approdare in Spagna nel mese di marzo 2021. Quando finisce invece Una Vita in Italia?

Leggi Anche |  É sempre mezzogiorno | Ricette | Puntata 16 settembre 2021

continua a leggere dopo la pubblicità

Eduardo, Lucia e Telmo in Una Vita Credits Mediaset
Eduardo, Lucia e Telmo in Una Vita Credits Mediaset

Una Vita quando finisce in Italia?

A differenza dei più sfortunati fan spagnoli, quelli italiani possono ancora tirare un sospiro di sollievo prima della conclusione di Una Vita. Ricordiamo infatti che esiste uno scarto di almeno 300 episodi tra quelli trasmessi su TVE e quelli in onda su Canale 5. Ciò significa che, nonostante la soap possa chiudere i battenti a marzo 2021, in Italia continuerà ad andare in onda per almeno un anno. Fino ad allora, l’appuntamento rimane tutti i giorni, a esclusione del sabato, dalle ore 14:10 su Canale 5.

Ricordiamo che la stessa cosa capita adesso con Il Segreto, altra celebre soap spagnola chiusa lo scorso 20 maggio 2020 su Antena 3, e attualmente in onda su Canale 5 la domenica dalle 15:15 con un episodio e mezzo. Immaginiamo quindi di poter assistere ancora un po’ alle avventure di Acacias 38, soap che nelle puntate finali si prepara ad accogliere nuove storie e personaggi.

Leggi Anche |  Sorpresa per La Talpa: Barbara D’Urso sarà la nuova conduttrice?

Una Vita finale, cosa aspettarsi

[ATTENZIONE SPOILER sulle puntate di Una Vita non ancora arrivate in Italia]

continua a leggere dopo la pubblicità

Genoveva in Una Vita Credits Boomerang TV
Genoveva in Una Vita Credits Boomerang TV

Cosa aspettarsi dal finale di Una Vita? Sappiamo che la stagione finale della soap si apre con un salto temporale di 5 anni, quello che permette ai creatori della telenovela di introdurre storie e personaggi nuovi che invece in Italia non si conoscono ancora. È inoltre probabile che tale salto temporale avvenga a seguito dell’attentato anarchico nel quale muoiono personaggi del calibro di Antonito, Carmen (Maria Blanco) e Marcelina (Cristina Platas).

Scopri le anticipazioni spagnole di Una Vita!

Fonte e diritti articolo

Leggi Anche |  chi sono le voci italiane della serie RAI?

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: