Un’altra Regione passa in zona gialla

Condividi articolo tramite:

Un’altra Regione passa in zona gialla. Tutte le ultime informazioni. Cosa bisogna sapere.

Un’altra Regione passa in zona gialla (Reggio Calabria, lungomare. Adobe Stock)

Si tinge ancora di giallo la mappa dell’Italia, con l’ingresso di un’altra Regione in zona gialla, dopo Friuli Venezia Giulia e Provincia autonoma di Bolzano.

I contagi di Coronavirus sono in aumento, nella giornata di venerdì 10 dicembre è stato superato il tetto dei 20mila casi giornalieri, che non si registrava dal mese di aprile. Al crescere dei ricoveri aumentano anche i posti letto occupati in ospedale, sia nei reparti ordinari che in terapia intensiva. Sebbene con una progressione più lenta, grazie ai vaccini, rispetto alle ondate precedenti.

Aumento dei contagi e dei posti occupati in ospedale provocano, tuttavia, il passaggio in una zona di rischio più elevata, secondo la mappa a colori. Così da lunedì prossimo un’altra Regione italiana passerà in zona gialla.

Leggi Anche |  PSG Manchester City in streaming e TV: dove vedere la partita di Champions League

Un’altra Regione passa in zona gialla

Lo scorso settembre aveva rischiato la zona gialla, salvo salvarsi all’ultimo grazie a un miglioramento dei dati sull’epidemia. Questa volta, tuttavia, il rapido aumento dei posti letto occupati negli ospedali ha determinato il suo definitivo passaggio in zona gialla, a dispetto di altre regioni a rischio da qualche settimana (Marche, Veneto e Valle d’Aosta).

Stiamo parlando della Calabria che lunedì 13 dicembre sarà la terza Regione/Provincia autonoma a cambiare colore, passando al giallo. Come già accaduto il 29 novembre al Friuli Venezia Giulia e alla Provincia autonoma di Bolzano il 6 dicembre. Queste ultime rischiano di passare in zona arancione per Natale.

Leggi Anche |  Quelli che, tutto quello da sapere sulla nuova stagione del programma di Rai 2

La Calabria già da alcuni giorni ha superato tutti e i tre parametri decisivi per il cambio di colore: incidenza settimanale dei casi 119 su 100mila abitanti (sogli a 50), occupazione terapie intensive a 11,8% (soglia al 10%), occupazione in area medica 16,8% (sogli al 15%).

Leggi anche –> Vacanze di Natale addio? Gli italiani cancellano le prenotazioni

altra regione zona gialla
Calabria in zona gialla (Foto di Anna Shvets, Pexels)

 

 

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Isola dei Famosi 2021: Massimiliano Rosolino inviato

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: