Vende telescopio ma si trova il conto svuotato di 3300 euro: il truffatore è un salernitano

Condividi articolo tramite:


Redazione

04 settembre 2021 14:16

Ha pubblicato una inserzione sul web per vendere un telescopio professionale ma anziché ricevere soldi si è ritrovato il conto alleggerito per ben 3.300 euro. E’ stato contattato da un sedicente acquirente che oltre a mostrarsi molto interessato all’acquisto si è detto disponibile per effettuare immediatamente il pagamento. L’unica richiesta avanzata dall’acquirente è stata relativa al metodo di pagamento concordato con la modalità della ricarica del conto attraverso l’utilizzo del bancomat. L’operazione era infatti possibile solo attraverso una postazione ATM.

La truffa

In contatto telefonico con l’acquirente la vittima, un 48enne abitante a Rubiera, recatosi a eseguire l’operazione su indicazione dell’interlocutore effettuava una serie di operazioni ma anziché ritrovarsi accreditati i soldi si vedeva il conto svuotato per ben 3.300 euro. Le operazioni che via telefono gli spiegava l’interlocutore avevano ricaricato tre postepay tra cui quella dell’indagato e altre di due complici prestanome. A questo punto il falso acquirente chiudeva la conversazione non rispondendo più al malcapitato 48enne. Quest’ultimo materializzato di essere rimasto vittima di una truffa si rivolgeva ai carabinieri della stazione di Rubiera formalizzando la relativa denuncia. I carabinieri rubieresi raccolta la denuncia avviavano le indagini. Dopo una serie di riscontri tra l’utenza telefonica dove veniva intavolata la trattativa e dove venivano date le indicazioni per il prelievo del contante, e le carte dove erano stati versati i soldi, i carabinieri catalizzavano le attenzioni investigative sugli indagati: un 29enne salernitano che aveva portato a compimento la truffa e due suoi complici intestatari delle carte dove erano confluiti i soldi  una 45enne di Cinisello Balsamo (MI) e  un 32enne pisano. Nei confronti dei tre  venivano acquisiti incontrovertibili elementi di responsabilità in ordine al reato di concorso in truffa per la cui ipotesi di reato venivano denunciati.

Leggi Anche |  Diretta Villarreal - Atalanta ore 21: probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Gualdo Tadino, il Museo del Somaro verrà riaperto al pubblico

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: