Verifica bonus 200 euro per insegnanti su NoiPA

Finalmente iniziano a giungere le prime conferme della presenza del bonus 200 euro per insegnanti in apposito cedolino di luglio su NoiPA. In molti si aspettavano il riferimento all’incentivo del Governo una tantum già con il cedolino appunto relativo allo stipendio del settimo mese dell’anno. Così non è stato e i relativi dettagli sono comparsi invece a parte sugli account degli interessati, a partire dal weekend appena concluso.

Come sottolinea anche OrizzonteScuola.it, il bonus 200 euro per insegnanti su NoiPA sta iniziando a fare la sua comparsa nell’area riservata della piattaforma di diversi docenti. Accanto all’emissione ordinaria dello stipendio standard, si visualizza ora una seconda voce denominata emissione arretrati. Quest’ultima riporta la cifra netta di 200 euro riferita proprio all’aiuto previsto dal Governo per sostenere tanti italiani sopraffatti dai rincari degli ultimi mesi, soprattutto per le spese energetiche.

Leggi anche:  Alberto Matano pronto a sposare il suo compagno: "Sessualità? Mai avuto limiti nella mia vita"

Per chi volesse consultare l’arrivo del cedolino bonus 200 euro per insegnanti su NoiPA, il consiglio utile è quello di verificare la presenza della voce da PC e non da smartphone. Questo perché il dettaglio del contributo sarà maggiore, pure con il riferimento al codice per l’emissione arretrati numero 58.

Non c’è da allarmarsi se qualcuno non visualizza ancora il cedolino relativo al proprio bonus nell’area riservata di NoiPA. Come già detto, siamo al cospetto delle prime segnalazioni relative all’aiuto stabilito dal Governo. Per questo motivo, l’emissione del contributo potrebbe anche tardare in alcuni casi. La somma è destinata in questo momento ai docenti e al personale scolastico con contratto a tempo indeterminato in maniera automatica. Anche il personale precario potrà fare richiesta della stessa cifra ma a patto che si adoperi per farne domanda entro la data limite del prossimo 31 ottobre. Per il momento il contributo è una tantum e non sono previsti ulteriori contributi.

Leggi anche:  Alfonso Signorini colpisce duro Ilary Blasi e Francesco Totti mettendo insieme presunti tradimenti e liti

Continua a leggere su optimagazine.com

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Cosa cambia dal 1 giugno per bar, ristoranti, eventi sportivi e coprifuoco

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook