Verona, Juric: “Peccato, avevamo dominato il Sassuolo”


VERONA“Con il Benevento avevamo raccolto più di quanto meritato, capita di perdere, oggi però abbiamo stradominato, gli siamo passati sopra in ogni senso. Abbiamo fatto quello che dovevamo e oltre. Il calcio è così, a volte ti dà a volte di toglie”. Lo ha dichiarato a Sky il tecnico del Verona Ivan Juric dopo la sconfitta con il Sassuolo: “Dispiace, il Sassuolo è forte. Per la prima volta i due attaccanti hanno collaborato e hanno fatto bene. Abbiamo avuto molte occasioni e colpito pali, tante situazioni in cui potevamo concludere meglio e dispiace molto meritavamo di più. Il Sassuolo è maturo, ha vinto questa partita. Tra Boga, Berardi, Locatelli sono grandi giocatori. Se ti avvicini troppo a Boga poi se ne va in dribbling, se gli permetti di tirare poi te la mette là. Sassuolo e lotta scudetto? Apprezzo molto De Zerbi, ha grande convinzione in quello che fa. In passato non ha mai mollato ed è andato a migliorare i dettagli. Hanno maturità, hanno vinto come una big, non hanno sviluppato tutto quello che volevano fare ma possono lottare per lo scudetto, Spero di sì, sarebbe carino”.



Fonte e diritti di questo articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Leggi Anche:  Risorse finanziarie Its. Solinas: "Strumento strategico a favore di studenti e mondo produttivo" | News