Verstappen vince il Gran Premio di Miami di F1: Ferrari sul podio

Max Verstappen vince il Gran Premio di Miami di F1 dopo un’estenuante battaglia con Charles Leclerc e la sua Ferrari. Il campione del mondo olandese della Red Bull rimonta nella classifica piloti e accorcia la sua distanza dall’attuale leader del mondiale: e il distacco inizia ad assottigliarsi anche per le rispettive scuderie.

I due si sono dati battaglia fin dalla partenza di questo primo gran premio disputato a Miami; Leclerc è partito bene, ma Verstappen è stato aggressivo fin da subito, riuscendo a superare il ferrarista intorno al decimo giro. Carlos Sainz, l’altro pilota della scuderia del cavallino, ha invece tenuto testa a Sergio Perez e la sua Red Bull; alla fine, complice un errore del messicano, lo spagnolo ha tenuto la terza posizione, salendo così a podio. Un ottimo risultato dopo un weekend decisamente sfortunato, premiato però nelle qualifiche di sabato.

Leggi anche:  A quando la prima estrazione della Lotteria degli Scontrini e premi in palio

Rimonta la Mercedes con George Russell e Lewis Hamilton, rispettivamente quinto e sesto. Valtteri Bottas commette un errore a pochi giri dalla fine che gli costa la posizione, e si piazza quindi settimo. Chiudono la top 10 le Alpine di Fernando Alonso ed Esteban Ocon, mentre Alexander Albon conquista la decima posizione con la Williams.

C’è ancora molto da lavorare in casa Ferrari, dato che la Red Bull si sta dimostrando molto più veloce sui rettilinei. La prossima gara del mondiale è attesa il 22 maggio in Spagna.

Ecco come cambia la classifica piloti, che vede Leclerc ancora in testa, ma Verstappen è a -19 punti:

  1. Charles Leclerc (Ferrari) 104
  2. Max Verstappen (Red Bull) 85
  3. Sergio Perez (Red Bull) 66
  4. George Russell (Mercedes) 59
  5. Carlos Sainz (Ferrari) 53
  6. Lewis Hamilton (Mercedes) 36
  7. Lando Norris (McLaren) 35
  8. Valtteri Bottas (Alfa Romeo) 30
  9. Esteban Ocon (Alpine) 24
  10. Kevin Magnussen (Haas) 15
  11. Daniel Ricciardo (McLaren) 11
  12. Yuki Tsunoda (Alpha Tauri) 10
  13. Pierre Gasly (Alpha Tauri) 6
  14. Sebastian Vettel (Aston Martin) 4
  15. Fernando Alonso (Alpine) 4
  16. Alexander Albon (Williams) 2
  17. Zhou Guanyu (Alfa Romeo) 1
  18. Lance Stroll (Aston Martin) 1
  19. Mick Schumacher (Haas) 0
  20. Nicholas Latifi (Williams) 0
Leggi anche:  “UNA SIRENA D’ALLARME CONTRO LA GUERRA” prima dell’inizio delle rappresentazioni in molti teatri italiani

Qui invece la classifica costruttori:

1. Ferrari 157
2. Red Bull 151

3. Mercedes 95

4. McLaren 46

5. Alfa Romeo 31

6. Alpine 28

7. AlphaTauri 16

8. Haas 15

9. Aston Martin 5

10. Williams 2

Continua a leggere su optimagazine.com.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook