Vomero, controlli dei carabinieri nel fine settimana: tre arresti e sei denunce

E’ di tre arresti e sei denunce il bilancio dei controlli effettuati nel corso del fine settimana dai carabinieri della compagnia Vomero. Il quartiere collinare è stato presidiato con posti di controllo e perquisizioni, con particolare attenzione alle aree più affollate.

In manette per evasione un uomo. Nonostante fosse ai domiciliari è stato sorpreso in via Pigna, in compagnia di alcuni pregiudicati. È stato nuovamente sottoposto agli arresti in casa, in attesa del rito direttissimo

E’ invece finito in carcere un 70enne di Chiaiano, in esecuzione di un provvedimento emesso dall’ufficio di sorveglianza di Napoli. Dovrà scontare sette anni, otto mesi e sei giorni per truffa e falsificazione di monete

Leggi anche:  Draghi, replica durissima che chiude la porta a Conte: attacco ai 5 Stelle su reddito, salario minimo e superbonus. Poi chiede la fiducia

Ha appena 16 anni il giovane di Scampia portato presso il centro di prima accoglienza di Nisida. Si è allontanato più volte dalla comunità in cui era collocato e il tribunale per i minorenni ha ritenuto opportuno aggravare la misura a cui era sottoposto.

Quattro i parcheggiatori abusivi denunciati perché sorpresi a chiedere denaro agli automobilisti in cerca di sosta. Per uno di loro anche il sequestro della somma raccolta durante la serata.

Durante i controlli, un uomo classe 1965 è stato trovato in possesso di nove munizioni calibro 38 special e del serbatoio di una pistola semiautomatica, mai denunciati all’autorità di pubblica sicurezza. Anche lui è stato denunciato.

Leggi anche:  Trasporto pubblico, confermati abbonamenti integrati urbani scontati per studenti delle secondarie

Controlli anche in un cantiere dove i carabinieri hanno accertato che un lavoratore fosse “in nero” e anche percettore illecito di reddito di cittadinanza. Al titolare sono state notificate multe per oltre 15mila euro.

Sono nove le persone segnalate alla prefettura per uso e possesso di droghe. Quasi tutti sotto i 25 anni

I controlli continueranno anche nei prossimi giorni. 

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Draghi "Mai chiesto pieni poteri, rispetto il Parlamento"

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook