William Ottaviano lascia +Europa e guarda al terzo polo

Il coordinatore riminese William Ottaviano di Più Europa lascia l’incarico di portavoce

“Chi mi conosce, mi legge o frequenta  sa che lo penso da tempo. Oggi lo scrivo pubblicamente per chiarezza e trasparenza ma con profonda amarezza politica. Lascio il mio ruolo di portavoce e il coordinamento del partito in Emilia-Romagna.

Lo faccio a liste chiuse perché non ho voluto creare tensioni in un momento delicato per tanti compagni e compagne impegnanti con una candidatura. Faccio a tutti loro un grosso in bocca al lupo.

+E è la mia comunità. C’è un pezzo della mia storia, amicizie di lunga data e molte delle mie idee politiche.  Ma a quest’elezioni, prima ancora della rocambolesca rottura di Calenda del patto con il Pd , doveva nascere, da subito,  il TerzoPolo. Le motivazioni politiche di fondo le scrivo quasi tutti i giorni qui.

Leggi anche:  First Look - Sex Education, le prime impressioni sulla terza stagione

Oggi Calenda e Renzi si trovano fuori dai due principali schieramenti di destra e di sinistra. Come avviene in Francia e in Germania. Condividono una lista elettorale. Una lista liberal-democratica. Li guardo con interesse e attenzione. Come fanno già gli amici della Fondazione Einaudi e Ali di Alessandro De Nicola e Oscar Giannino.

Dopo il 25 Settembre dovrà tornare a farlo anche PiùEuropa. Lo sosterrò con convinzione nella prossima Assemblea Nazionale dove ci dovrà essere un confronto più ampio e rappresentativo del partito.

All’unione dei liberal-democratici ci lavoriamo da tempo anche a Rimini. Con Azione e Italia Viva ci abbiamo provato alle Comunali e ci siamo riusciti sui temi: Contro il demagogico taglio dei parlamentari o il referendum sulla Giustizia.  Sono sicuro che ci incontreremo ancora.”

Leggi anche:  NASpI luglio 2022, pagamento anticipato: in quali città?

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Scacco ai furbetti del reddito: 43 indagati, sequestri per mezzo milione

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook