Windows verso un nuovo aggiornamento per il 2023: i dettagli

Per il 2023 è stato programmato un nuovo e tecnologico aggiornamento di Windows. Vediamo di cosa si tratta e tutte le previsioni

La Microsoft, ancora prima dell’uscita del sistema Windows 11 Sun Valley 2, ha programmato già il debutto di un nuovo sistema operativo, previsto per il 2023.

Nuovo aggiornamento Windows 11 (via web)

Infatti il colosso aziendale ha stabilito che il nuovo aggiornamento di Windows arriverà sui dispositivi degli operatori a partire dalla seconda metà del prossimo anno, il 2023. A quanto pare la Microsoft ha anche rivelato il nome del nuovo sistema operativo, il quale si chiamerà Windows 11 Sun Valley 3 o anche Windows 11 23H2.  Appunto proprio la versione aggiornata, anche in base al nome del 22H2. In ogni caso internamente il nuovo Windows 11 verrà chiamato Copper. Mentre l’attuale Windows 11 Sun Valley 2 viene definito con il nome in codice Nickel.

Leggi anche:  Sarà una manna dal cielo contro peli di cane o gatto, capelli e polvere questo oggetto che tutti buttiamo nel cestino

I dettagli del nuovo aggiornamento Windows 11

Windows11 (Instagram)
Windows11 (Instagram)

Riguardo i dettagli del nuovo Windows previsto per il 2023, non sappiamo ancora molto. La Microsoft infatti non ha ancora rivelato tutte le particolarità che caratterizzeranno il nuovo sistema operativo. Dal poco che è trapelato, sappiamo sicuramente che Window 11 23H3 sarà pensato e adattato appositamente per tablet e touchscreen. L’intento è essenzialmente quello di far concorrenza alla Apple con il loro iPadOS e anche a Google con Android 12.1. In effetti entrambe le grandi aziende stanno incentrando i loro prodotti sul touchscreen. Programmando rispettivamente l’uscita del nuovo Android 12L a dicembre e iPadOS 16. In ogni caso la Microsoft ha avvisato gli utenti che le prossime Build di Windows 11 saranno meno strabili rispetto alle ultime in quanto conterranno degli elementi che usciranno ufficialmente a partire dal prossimo anno e che dunque devono essere ancora testate adeguatamente.

Leggi anche:  Il Paradiso delle Signore 7, chi è la nuova capocommessa?

In pratica quindi prossime beta di Windows 11 avranno maggiori bug, il che significa che vuol dire che saranno introdotte nuove funzionalità, le quali però dovranno essere ampiamente testate prima di stabilizzarsi.

Dunque chissà cosa ha in serbo per suoi milioni di utenti la Microsoft. Attendiamo i nuovi aggiornamenti con tutte le novità che li caratterizzano. Dopotutto la tecnologia sta progredendo in modo impressionante e chissà quante cose ancora ci aspettano in futuro, che probabilmente ancora non immaginiamo.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Paura per la Regina Elisabetta: allarme bomba nella residenza in Scozia

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook