Yellen: “La recessione non è inevitabile, livello dell’inflazione inaccettabile”

ROMA – Janet Yellen , segretaria al Tesoro, fa sue le parole del presidente Biden e nega che la “recessione sia inevitabile”. La responsabile delle questioni economiche del governo statunitense si aspetta, comunque, che l’economia “rallenti” nel quadro di una transizione verso una “crescita lenta e stabile”.

L’ipotesi di una recessione negli Stati Uniti ha preso corpo dopo la storica decisione della Banca centrale (la Fed), mercoledì, di alzare di tre quarti di punto i tassi di riferimento, nel tentativo di frenare l’inflazione galoppante.

Shiller: “Bce e Fed in crisi, su inflazione e tassi si sono giocate la fiducia dei risparmiatori”

di

Eugenio Occorsio

Leggi anche:  Conte, Di Maio e il terzo mandato. Niente ricandidatura per ottanta big del M5S


“Il presidente della Fed Powell – continua Yellen in una intervista alla rete televisiva Abc – afferma che il suo obiettivo è ridurre l’inflazione mantenendo un mercato del lavoro forte. Ci vorranno abilità e fortuna, ma credo che sia possibile”. L’inflazione, d’altra parte, ha raggiunto un livello “inaccettabile”.

Per contenerla, il presidente Bidel sta anche esaminando alcuni dazi alla Cina, che potrebbero essere ridimensionati perché – sostiene la Yellen – “privi di senso strategico”. Il problema è che l’inflazione non sarà un fenomeno transitorio, passeggero.  

“Le cause sono globali, non locali – spiega la segretaria al Tesoro con evidente riferimento alla guerra in Ucraina – ed è improbabile che questi fattori diminuiscano immediatamente”.

Leggi anche:  Bonus 200 euro, non è automatico per i dipendenti: ecco il modulo di autocertificazione (fac simile) per richiederlo

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Napoli, 'narcos' col Reddito di Cittadinanza: 9 arresti, al vertice i fratelli che ferirono la piccola Noemi

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook