YouTube, spunta il trucco per impostarlo alla massima qualità: come fare

Spunta finalmente un metodo per impostare sempre YouTube al massimo della qualità. Andiamo quindi a vedere come selezionare la funzione.

Uno dei problemi più fastidiosi di YouTube, specialmente quando utilizziamo l’applicazione da smartphone, è quello che quando apriamo in video è in qualità standard. Andiamo quindi a vedere come visualizzarli sempre in HD.

Il logo dell’applicazione di broadcasting video (Via Screenshot)

Sono tantissime le novità che sono arrivate su YouTube nell’ultimo periodo. Infatti l’applicazione di condivisione video da poco ha attuato anche un importante cambiamento per la risoluzione video. Con questo aggiornamento l’applicazione ha implementato quattro soluzioni: “Automatica” (consigliata da YouTube), “Qualità dell’immagine superiore“, “Risparmio dati” e “Avanzata“. Così l’applicazione è pronta ad offrire più pre-set a tutti gli utenti che la utilizzano.

In questi giorni però si sta tornando a parlare della qualità dello streaming sulla popolare piattaforma rossa, infatti sono molti gli account che vogliono selezionare la qualità massima in automatico. Questo però è un discorso molto semplice in realtà- Infatti è sufficiente aprire l’app di YouTube sul proprio smartphone, aprire il menu laterale con un tap sull’icona profilo in alto a destra e da qui andare direttamente in Impostazioni. Andiamo quindi a vedere tutti i passaggi nel dettaglio per completare questa operazione.

Leggi anche:  Richiedi gratis i campioni omaggio profumo Yves Saint Laurent “Libre”

YouTube, impostare la qualità massima è semplicissimo: il tutorial

YouTube
L’ultima novità in arrivo sulla famosa applicazione (via Screenshot)

Una volta raggiunte le impostazioni gli utenti dovranno selezionare la terza voce, identificata come “Preferenze relative alla qualità video“. Quindi arrivati qui sarà possibile individuare diverse voci, con un livello di profondità adeguato in termini di tipologia di rete e qualità. Abbiamo quindi ampia scelta. Tutti gli utenti infatti potranno scegliere un approccio di maggiore parsimonia con Risparmio dati o Automatica quando siamo sotto Reti Mobili.

Mentre invece si potrà contare tranquillamente sulla Qualità dell’immagine superiore quando abbiamo a disposizione una rete internet Wi-Fi. Inoltre c’è anche la possibilità di scegliere l’alta definizione anche quando non abbiamo a disposizione una rete Wi-Fi, non badando quindi a spese. Infatti i video ad alta qualità consumano di più se visualizzati con i dati mobili. Se invece volete bloccare una volta per tutte l’avvio automatico dei video durante lo scrolling, potete sempre disattivare questa funzione attraverso le impostazioni.

Leggi anche:  Eurovision 2022 ascolti TV Finale – 14 maggio 2022

Infatti YouTube nell’ultimo mese ha introdotto anche l’avvio automatico dei video mentre scrolliamo in home. Questo aggiornamento è arrivato dopo il clamoroso successo di TikTok. L’applicazione di ByteDance, grazie al suo sistema di riproduzione automatica è riuscita a battere ogni record, diventando il social network più utilizzato al mondo. Così YouTube ha voluto mettersi al passo con i tempi implementando questo accorgimento.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Incredibile, ecco la “nuova” tipologia di pensione anticipata: ecco per chi

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook